fbpx
 
Città

Santa Marinella, passeggiata e strisce blu: Ricci e Calvo attaccano l’amministrazione Tidei

Santa Marinella, passeggiata e strisce blu: Ricci e Calvo attaccano l’amministrazione Tidei –

Civitavecchia, parcheggi a Sant'Agostino, Tedesco a Giulivi:
Santa Marinella, passeggiata e strisce blu: Ricci e Calvo attaccano l’amministrazione Tidei

“Siamo venuti a conoscenza dell’avvenuta presentazione, in data di ieri, ai componenti della maggioranza di governo della città, del progetto riguardante il project financing relativo alla passeggiata, di cui l’opposizione e la città sanno ancora ben poco.”

Lo dichiarano in un comunicato appena diffuso Bruno Ricci e Massimiliano, consiglieri comunali di Santa Marinalle rispettivamente per Forza Italia e Lega, affermando inoltre:

“Allo stesso tempo assistiamo alla realizzazione delle strisce blu per le strade della nostra cittadina in modo alquanto bizzarro, e rimaniamo stupiti non solo per vederle
realizzate ci dicono ad orari particolari ed in maniera a volte incompleta, sintomo di una mancanza di attenta programmazione, ma più che altro per l’assenza di informazione nei confronti della comunità tutta.

Premesso che l’operazione delle strisce blu nella nostra città viene vista con favore dai rappresentanti di FI e Lega, ma lamentiamo il metodo, la mancanza di una seria
pianificazione, la condivisione con gli utenti e soprattutto l’assenza di dibattito sia in sede di Commissioni che in sede di conferenza Capigruppo, in particolare sul tema che
maggiormente interessa tutti gli utenti: le tariffe. A nostro modesto avviso sarebbe stata auspicabile la massima condivisione con le forze di minoranza che rappresentano
unite la maggioranza dei cittadini.

In questo critico momento storico di difficoltà economiche, iniziando un nuovo sistema parcheggio che andrà ad incidere in particolar modo sulle famiglie dei residenti, e più
che mai dei pendolari, avevamo suggerito ufficiosamente ed auspicato la possibilità di un abbonamento annuale molto leggero per le categorie suddette, cosa che temiamo
non sia stata sufficientemente considerata nella valutazione dell’Amministrazione Comunale e/o della Società Municipalizzata che dovrà gestire il servizio.

Per queste ragioni abbiamo chiesto appuntamento al Primo Cittadino, per avere lumi e poter comprendere lo stato delle cose ad oggi:
• la passeggiata, che ci vede contrari ad un unico faraonico progetto in termini di principio;
• le strisce blu per comprendere chiaramente chi gestirà gli stalli di pagamento, con che modalità avverrà l’aggiudicazione, e cosa si intenda fare in più per il discorso tariffe per i residenti.

L’assenza di dibattito e di confronto istituzionale preventivo su temi di questa rilevanza in una amministrazione che si dichiara inclusiva e aperta al dialogo non ci piace e ci
auspichiamo di ottenere risposte adeguate dal Sindaco e di trovare la disponibilità ad aggiustare il tiro ove lo ritenessimo necessario a tutela dei nostri concittadini.”

Post correlati
CittàCultura

Tidei: "Castello in festa con la Banda Musicale Comunale Uniti per la Musica"

CittàNotizie

Santa Marinella rende omaggio alle vittime dell'alluvione del 2 ottobre 1981

AttualitàCittà

Cerenova: la memoria mette radici e l’impegno fiorisce

Cittàpolitica

Cerveteri, l'amministrazione incontra i cittadini di Valcanneto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.