fbpx
 
CittàNotizie

Santa Marinella, distribuiti oltre 120 pacchi alimentari. Tidei: ”Non si ferma la macchina della solidarietà”

Il Sindaco: ”Ringrazio tutti anche i commercianti e coloro che hanno creduto in questa iniziativa così importante”

Santa Marinella, distribuiti oltre 120 pacchi alimentari. Tidei: ”Non si ferma la macchina della solidarietà”

Santa Marinella, distribuiti oltre 120 pacchi alimentari. Tidei: ''Non si ferma la macchina della solidarietà''
Santa Marinella, distribuiti oltre 120 pacchi alimentari.
Tidei: ”Non si ferma la macchina della solidarietà”

Lo comunica il Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei che si è dichiarato molto soddisfatto perché, nella giornata di ieri, insieme a tanti volontari, presso la sala consiliare della nuova sede municipale di via Cicerone sono stati accolti numerosi cittadini ai quali è stato augurato un felice Natale accompagnato da un dono.

Sono stati, infatti distribuiti oltre 120 pacchi alimentari a persone in difficoltà anche a causa del perdurare della pandemia di Covid 19.

Alla riuscita di questa iniziativa hanno contribuito con donazioni personali singoli cittadini, amministratori comunali e associazioni e la distribuzione è stata resa possibile grazie all’impegno e al lavoro svolto del movimento Azioni e Valori, dall’associazione Orgoglio Cittadino, dalla Misericordia di Santa Marinella, dal Nucleo Sommozzatori e dai giovani Scout del gruppo Civitavecchia 3.

È stato il primo giorno di un progetto strutturato che proseguirà per l’intero 2021.

Ringraziamo la inaspettata generosità di tanti cittadini e di tanti commercianti che hanno voluto contribuire a questo progetto. Sono stati raggiunti anche alcuni anziani e persone malate e alcuni istituti religiosi della cittadina.

Chiunque volesse, liberamente, partecipare, entrando a far parte di questa importante catena, si può iscrivere lasciando il suo nominativo alla responsabile del progetto che opera presso la sede comunale di via Cicerone o contattando le tante altre associazioni che, da anni operano sul territorio.

Colgo ancora l’occasione per ringraziare tutti quanti hanno creduto in questa iniziativa e nell’importanza di compiere un gesto anche se piccolo a favore del prossimo e di chi, in questo momento è meno fortunato di noi, ha perso il lavoro o si trova in una situazione di indigenza.

Il Sindaco Avv. Pietro Tidei

Post correlati
Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.