fbpx
 
Cittàpolitica

Santa Marinella, bilancio. Calvo: ”Dichiarare il dissesto è stato un’atto folle”

”E’ stata pura vendetta politica”

Santa Marinella, bilancio. Calvo: ”Dichiarare il dissesto è stato un’atto folle” – In una nota, il leghista Massimiliano Calvo

“Non rispondo a Pietro Tidei, ma a colui che scrive gli articoli al suo posto. Ci vuole coraggio a decantare un bilancio appena approvato, volutamente, e di previsione (di fatto un consuntivo) sbagliato e falso, cosa che in consiglio comunale è stato messo agli atti.

La maggioranza ha volontariamente votato un bilancio non attendibile, questo per giustificare gli errori precedenti, ovvero il dissesto, continuando l’opera di aumento delle tasse in tutti i settori.

La situazione non è più giustificabile, il grave errore politico lo paga la città.

La situazione è imbarazzante. E’ stato dichiarato un bilancio ufficiale consuntivo con dati positivi in giunta, passato in attivo con più 3.700.000 euro.

Poi in consiglio si è votato un bilancio di previsione (di fatto un consuntivo) non veritiero, dichiarando una passivo di  meno 2.300.000.

Questo dimostra che la Giunta fa una cosa e i consiglieri un’altra, pur essendo la stessa maggioranza.

Di questo chiederemo chiarimenti agli uffici comunali e al ministero degli interni.

Dichiarare il fallimento  del comune è stato un atto avventato, il pasticcio fatto con il bilancio è la prova che sia il dissesto sia l’aumento delle tasse non esistono”. 

Roberta  Felici,  coordinatrice Lega: “se il dissesto è la medicina come dichiara Tidei, sicuramente possiamo asserire che la cura è peggio del male, quindi il dottore ha sbagliato la prognosi.

Aver dichiarato il dissesto è stato un’atto folle per pura vendetta politica sulla pelle della città”. 

Post correlati
AttualitàCittà

La Gubetti al presidio degli agricoltori di Torrimpietra: “Al lavoro per la nascita di una Consulta permanente per l'agricoltura, valuteremo riduzione imposte su terreni agricoli”

Città

Santa Marinella, bocciato il progetto della Passeggiata a Mare

Città

Ladispoli, l'I.C. Ilaria Alpi ricorda la Maestra Barbara Paglialunga

CalcioCittà

I cervi al Galli contro il Fregene  per continuare a sperare nella salvezza diretta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.