fbpx
 
AttualitàCittàNotizie

Santa Marinella, al via due settimane di pulizia straordinaria

Il Sindaco: ”La Città è nelle tue mani, rispettala!”

Santa Marinella, al via due settimane di pulizia straordinaria – La nota del Sindaco

“Inizia oggi 8 aprile la pulizia straordinaria della città: un’operazione mai realizzata prima a Santa Marinella, che consentirà di pulire a fondo moltissime strade cittadine e, in vista della stagione estiva spiagge e luoghi di attrazione iniziando da Prato del Mare sino a Santa Severa.

Lavaggio, pulizia delle strade, rimozione dei detriti e delle erbacce da marciapiedi e zanelle, ripulitura e stasamento delle caditoie, piccoli lavori di manutenzione e  pulizia delle spiagge: queste le attività che saranno svolte su iniziativa dell’Amministrazione a cura della GESAM con l’ausilio di molti giovani e tanti volontari delle associazioni del territorio.

Santa Marinella, al via due settimane di pulizia straordinaria

TIDEI – Una azione che durerà due settimane circa per rendere Santa Marinella più pulita ed accogliente per i nostri cittadini e turisti che, grazie al sole e le temperature di questi giorni,  hanno affollato le  nostre strade e spiagge.

L’intervento si colloca in un complesso di iniziative ed  attività promosse dall’Amministrazione comunale, volte a diffondere una  maggiore sensibilità ambientale come la “Giornata del Riciclo” prevista per il prossimo 16 aprile presso il Castello di Santa Severa, una conferenza/convegno sul tema Riciclo/Riuso e raccolta differenziata con ingresso libero.

Stiamo facendo molto per la pulizia ed il decoro cittadino e soprattutto per l’ambiente.

Lo facciamo con grande passione e con l’ausilio di tantissimi volontari senza i quali tutto ciò non sarebbe possibile visto lo stato economico finanziario dell’Ente.

Rivolgo un appello a tutti i miei concittadini e tutti coloro che faranno visita in città, impariamo a differenziare, rispettare l’ambiente ed il nostro territorio mantenendolo pulito e segnalando  situazioni di degrado. Siamo noi a portare a passeggio i nostri cani lasciando gli escrementi a terra o che gettiamo mozziconi di sigaretta in strada. Siamo noi che abbandoniamo i rifiuti in strada, nelle campagne, nelle spiagge.

Santa Marinella è nelle tue mani, rispettala!

Post correlati
CittàNotizie

Cerveteri, il Sindaco consegna le chiavi di Parco Fürstenfeldbruck agli amici di Damiano Casali

Notizie

Via Aurelia km 31/32: aperta petizione per chiedere l'installazione di dispositivi di sicurezza

Notizie

Cerveteri approva le “ferie solidali”: i dipendenti potranno cederle ai colleghi in caso di necessità

Notizie

Ladispoli, il 5 marzo la presentazione del progetto della nuova Provincia Porta d'Italia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.