fbpx
 
Notizie

Sanità, sostegno a chi è affetto da patologie oncologiche in attesa di trapianto

Donazione organi Cerveteri quarta

Istituito un apposito fondo denominato “Fondo per i malati oncologici” per sostenere i cittadini residenti nel Lazio

Sanità, sostegno a chi è affetto da patologie oncologiche in attesa di trapianto –

Riceviamo e pubblichiamo –

Ai sensi della Legge regionale n. 13/2018, è stato istituito un apposito fondo denominato “Fondo per i malati oncologici”, con il quale si intende sostenere i cittadini residenti nel Lazio affetti da patologie oncologiche e pazienti in lista di attesa per trapianto di organi solidi o di midollo tramite un contributo economico concesso agli stessi attraverso le Aziende Sanitarie Locali. 

Destinatari

Sanità, sostegno a chi è affetto da patologie oncologiche in attesa di trapianto
Sanità, sostegno a chi è affetto da patologie oncologiche in attesa di trapianto

Possono usufruire del beneficio, presentando domanda, i cittadini residenti nella regione Lazio che si trovano in una delle seguenti condizioni:

  • pazienti affetti da patologie oncologiche che necessitano di trattamenti medici, clinici, di laboratorio, chirurgici e radioterapici presso strutture sanitarie regionali, le cui patologie sono certificate dai responsabili dei centri di riferimento oncologici o di strutture a valenza regionale o da altro dirigente sanitario da essi delegato;
  • pazienti in lista d’attesa per trapianto di organi solidi o di midollo, che si sottopongono a tipizzazioni tissutali, a trapianti, a controlli periodici e ad interventi e ricoveri conseguenti ad eventuali complicanze.

Potranno presentare domanda di contributo anche coloro che abbiano col destinatario del contributo rapporti di parentela o affinità, entro il terzo grado, o di convivenza.

Tutte le informazioni e le Modalità di presentazione della domanda sono consultabili e scaricabili sul sito www.aslroma4.it nella sezione Avvisi all’utenza

Post correlati
CittàNotizie

Santa Marinella e abbeveraggio degli animali, Tidei: "Il Comune sta facendo un lavoro che non gli compete"

CittàNotizie

Ladispoli, da venerdì 12 partono le aree pedonali

CittàNotizie

Cerveteri: nel centro storico torna attiva la Ztl

CittàNotizie

Civitavecchia: viola i domiciliari, 46enne in manette

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.