fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Sagra del Carciofo, pubblicato l’avviso per i banchi espositivi su viale Italia

208 Condivisioni

Sagra del Carciofo, pubblicato l’avviso per i banchi espositivi – Conto alla rovescia partito per la 69^ Sagra del Carciofo Romanesco 2019 che si svolgerà dal 12 al 14 Aprile 2019.

Quest’anno come già comunicato dall’Amministrazione comunale, il plateatico ricomprenderà il lato destro del Viale Italia, direzione Stazione.

Il numero dei posteggi da assegnare sul viale sono 122, due dei quali si trovano alle estremità della stessa strada, riservati, uno al Comune e l’altro alla vendita del carciofo romanesco da parte dei coltivatori diretti di Ladispoli.
La dimensione standard di un posteggio è di mq 9 (mt 3×3 ).

Ogni commerciante potrà richiedere un massimo di due posteggi,ad eccezione fatta, come riportato nel secondo avviso pubblico emanato, dei titolari di autorizzazione di somministrazione di alimenti e bevande che potranno richiedere fino a un massimo di 4 posteggi.

La richiesta di suolo pubblico sul lato destro di Viale Italia, direzione Stazione, può essere fatta dalle seguenti categorie: i commercianti del lato destro del Viale Italia; i commercianti del lato sinistro del Viale Italia; i commercianti delle altre zone di Ladispoli; gli operatori commerciali non residenti, titolari di autorizzazione amministrativa per il commercio su aree pubbliche, nel caso di posteggi ancora vacanti, dopo il vaglio dell’Amministrazione Comunale.

La richiesta di quest’ultima categoria verrà accolta solo se i posteggi sono ancora disponibili e comunque dopo l’assegnazione degli stessi ai commercianti di Ladispoli. Le domande saranno valutate insindacabilmente dall’Ufficio Sagra e dovranno pervenire entro il giorno 12/2/2019.

La tariffa complessiva (per i tre giorni della Sagra) per il pagamento del suolo pubblico (TOSAP) per un posteggio di mq. 9 è la seguente: € 500,00 per attività assimilabili alla vendita al minuto; € 600,00 per attività commerciali assimilabili alla somministrazione di alimenti e bevande.

La tassa giornaliera sulla raccolta differenziata per un posteggio di mq. 9 è uguale: € 50,00, per attività commerciali assimilabili alla somministrazione di alimenti e bevande ai tavoli; € 30,00, per attività commerciali assimilabili alla somministrazione di alimenti e bevande non ai tavoli: € 10,00 per i restanti operatori commerciali.

La tassa complessiva (per i tre giorni della Sagra) sui rifiuti (TARI) è uguale: € 36,00 per attività commerciali assimilabili alla somministrazione di alimenti e bevande ai tavoli; € 26,00 per attività commerciali assimilabili alla somministrazione di alimenti e bevandenon ai tavoli; € 9,00 per i restanti operatori. I suddetti canoni vanno versati entro il 7 marzo 2019.

Ulteriori informazioni sono presenti sul portale del comune di Ladispoli: https://www.comunediladispoli.it/sagra-del-carciofo-pubblicato-lavviso-per-i-banchi-espositivi-su-viale-italia/notizia

208 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Santa Marinella, farmacia comunale: l'assessore Barbazza replica a Settanni, Fiorucci e Fratturato

Notizie

Santa Marinella, donna investita su via Valdambrini

Notizie

Coronavirus, 3 nuovi positivi a Ladispoli. 1 a Cerveteri

Notizie

Ladispoli, largo Verrocchio. L'assessore De Santis: “La sicurezza prima di tutto”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.