fbpx
CittàCronacaNotizie

Corruzione, in manette 4 dipendenti del Comune di Roma

11 Condivisioni

L’indagine condotta dalla Guardia di Finanza. Si pagava per velocizzare le pratiche

Corruzione, in manette 4 dipendenti del Comune – Più pagavi più le pratiche edilizie andavano veloci; ma se eri un cliente abituale avevi diritto ad uno sconto sulle tariffe.

A scoprire l’ennesimo sistema di mazzette e corruzione – come riporta l’Ansa – in un ente pubblico sono stati i finanzieri del gruppo tutela spesa pubblica del Nucleo di polizia economico finanziaria di Roma che hanno arrestato 4 dipendenti del Comune di Roma (3 di Roma Capitale e uno della società in house ‘Risorse per Roma’ spa), impiegati presso la Direzione edilizia.

Corruzione, in manette 4 dipendenti del Comune di Roma
Corruzione, in manette 4 dipendenti del Comune di Roma

Nei loro confronti il Gip del tribunale di Roma, su richiesta della procura, ha disposto gli arresti domiciliari, mentre è stata disposta l’interdizione dall’esercizio della professione per un anno nei confronti di 9 tra architetti, ingegneri e geometri.

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di un dirigente dello stesso Comune di Roma.

11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Brusaferro, calo curva contagi e morti

Notizie

Di Maio: dal 16 maggio superare il coprifuoco

Notizie

Covid, open day vaccinali nel Lazio: la Regione smentisce

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 10.554 nuovi casi (ieri 11.807) e 207 i decessi (ieri 258)

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.