fbpx
Notizie

Sabato 30 novembre, Open Day all’Università Cattolica di Roma

Saranno presentati i corsi di laurea triennale e a ciclo unico delle facoltà di medicina, chirurgia ed economia

Sabato 30 novembre, Open Day all’Università Cattolica di Roma – Per tutti gli studenti del 4° e 5° anno delle scuole superiori desiderosi di continuare di studi e scegliere il proprio percorso universitario, la sede di Roma dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, di Largo Francesco Vito n.1, apre le sue porte, facendosi conoscere, attraverso un nuovo appuntamento dell’Open Day, in programma il prossimo sabato 30 novembre 2019.

Sabato 30 novembre, Open Day all’Università Cattolica di Roma

Organizzato dall’Ufficio Orientamento dell’ente, la manifestazione, aperta inoltre alla partecipazione delle scuole e delle famiglie, è dedicata alla presentazione dei corsi di laurea triennale e a ciclo unico delle facoltà di medicina, chirurgia ed economia, e si svolgerà nei locali del “Polo Universitario Giovanni XXIII”, dalle ore 8.30 alle ore 14.30, attraverso una programmazione caratterizzata da spazi ed eventi di accoglienza, di informazione e di presentazione.

Secondo lo stesso ufficio orientamento, ad oggi sono già oltre 800 gli studenti che si sono registrati sul sito internet dell’Ateneo per prenotare la loro presenza a questa iniziativa che avrà inizio dalle ore 8.30 con l’accoglienza, la registrazione e il ritiro del materiale informativo presso il Welcome Desk.

All’interno del “Polo Giovanni XXIII” l’Open Day, durante la giornata, si svolgerà nelle aule “Lazzati”, “Bausola”, 1, 5 e 6, entrando nel vivo dalle ore 9.30 con la presentazione della struttura universitaria. Dalle ore 10.00 la presentazione dei corsi di laurea che saranno esposti nel seguente ordine: Economia e Gestione dei Servizi; Farmacia; Odontoiatria e Protesi Dentaria; Medicine and Surgery (Medicina in inglese); Medicina e Chirurgia; Scienze e Tecnologie Cosmetologiche; Professioni Sanitarie. Dalle 14.30 invece la simulazione della prova di ammissione ai corsi di laurea della Facoltà di Economia, Medicina e Chirurgia. Inoltre, nelle aule “Franceschini” e n.4, parallelamente e negli stessi orari si svolgeranno colloqui psicoattitudinali ed incontri per conoscere meglio l’Università.

Il “Polo Universitario Giovanni XXIII”

Durante tutto l’evento, infine, all’interno del Polo saranno allestiti punti informativi (Desk) dedicati a: singoli corsi di laurea; bandi e ammissioni; contributi universitari; centro pastorale; borse di studio; soluzioni abitative; ristorazione; assistenza sanitaria e counseling psicologico; sport InCampus; viaggi e vacanze studio; corsi di lingua e programmi istituzionali. Mentre nel complesso universitario avverranno visite guidate al Campus. Prevista anche l’opportunità di pranzare, a prezzo agevolato, presso la mensa universitaria, rivolgendosi al desk di EDUCatt.

Scegliere consapevolmente il proprio futuro è l’opportunità che propone l’Università Cattolica della Sede di Roma, che con il Policlinico Universitario Agostino Gemelli offre oltre ai corsi del mondo sanitario e farmaceutico anche quelli del campo economico.

La sede si trova a Roma nord, precisamente nel quartiere Monte Mario, raggiungibile agevolmente con il treno dalla Stazione San Pietro e con l’autobus da Piazza Ernerio.

Certamente l’Università Cattolica di Roma rappresenta una delle più importanti facoltà a livello europeo.

Per informazioni e prenotazioni consultate il sito internet dell’Ateneo www.studentiscuolesuperiori.unicatt.it. Potete inoltre contattare il numero 06.30155720 oppure l’indirizzo email [email protected].

La locandina ufficiale dell’evento

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, fondata nel 1921, è una università privata italiana di ispirazione cattolica, con sede centrale a Milano e altre sedi a Brescia, Cremona, Piacenza e Roma. L’università è articolata in 12 facoltà e 7 Alte scuole (postgraduate schools) ed è legata a una rete di strutture sanitarie, in particolare ospedali, centri di ricerca e case di cura, tra cui il Policlinico Agostino Gemelli, intitolato al fondatore dell’Ateneo. Nel 1919, cinque eminenti personalità sotto il profilo culturale e religioso, padre Agostino Gemelli, Ludovico Necchi, Francesco Olgiati, Armida Barelli ed Ernesto Lombardo fondano l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori quale ente garante e fondatore dell’Università Cattolica. Il 24 giugno 1920 l’organizzazione ottiene l’approvazione del Ministro dell’Istruzione Benedetto Croce con l’avallo di papa Benedetto XV. Il 7 dicembre 1921 padre Agostino Gemelli inaugura a Milano, alla presenza del cardinale Achille Ratti, futuro Papa Pio XI, la nascita del nuovo Ateneo con i corsi di Scienze filosofiche e Scienze Sociali.

A Roma la storia dell’Università ha inizio nel 1934 quando Papa Pio XI concesse all’Istituto Giuseppe Toniolo la proprietà di Monte Mario per costruire gli edifici della futura Facoltà di Medicina; sarà però l’intervento di Papa Pio XII a mettere in moto la fase esecutiva del progetto. Nel 1958 il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione approvò l’ordinamento didattico e scientifico del progetto e il 18 giugno dello stesso anno con il Decreto istitutivo del Presidente della Repubblica si diede inizio ai lavori edilizi degli Istituti biologici, sede della Facoltà che venne inaugurata il 5 novembre 1961 e nello stesso anno iniziarono i lavori per la costruzione del Policlinico Agostino Gemelli che si conclusero nel 1964. Nell’anno accademico 2000-2001 vengono inaugurati i primi corsi di laurea in Economia e management sanitario, interfacoltà di Economia e di Medicina. Nel 2013 viene inaugurato il nuovo edificio polivalente “Giovanni XXIII”.

Marco Di Marzio

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Tidei: "Pubblicata ordinanza sulla Stagione Balneare 2020"

CittàNotizie

Cristiano Dionisi: "Ho presentato le mie dimissioni"

CittàNotizie

Coronavirus, il bollettino di oggi 30 maggio

CittàNotizie

Pd Tolfa, risposta alla maggioranza consiliare sul bilancio 2020

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.