fbpx
CittàCronaca

Roma, i Carabinieri intervengono per una lite e scoprono un ricercato

L’uomo di 55 anni era ricercato per una rapina avvenuta in un bar di circonvallazione Cornelia a ottobre

Roma, i Carabinieri intervengono per una lite e scoprono un ricercato –

L’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma era stato richiesto ieri per sedare una lite in un appartamento di via Boccea, ma giunti sul posto, i militari hanno scoperto che uno dei litiganti era ricercato per rapina.

I Carabinieri hanno prima, indentificato i due presenti, che avevano avuto una lite per futili motivi, ma nel corso degli accertamenti, i militari hanno scoperto che sul conto di uno di loro pendeva un’ordinanza di misura cautelare in carcere, per i reati di rapina e lesioni personali aggravate.

L’uomo, 55 anni, è risultato l’autore di una rapina compiuta in un bar di circonvallazione Cornelia lo scorso 5 ottobre.

Per il rapinatore si sono aperte le porte del carcere di Vasto, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Ladispoli, consegnate ieri le Ladicard ai negozianti

Cronaca

Coronavirus, 7 nuovi casi nel territorio. Guarite 11 persone

Cronaca

Fiano Romano, autocarro in fiamme sull'autostrada A1

CronacaNotizie

Cerveteri, bimba di 4 anni si perde in spiaggia. Ritrovata dai balneari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.