fbpx
 
AttualitàCittà

Rifiuti abbandonati a Cerveteri, tra le scuse usate: “Mi sono appena trasferito, non conosco le regole”

Continua la lotta alle discariche abusive sul territorio comunale a opera degli incivili

Rifiuti abbandonati Cerveteri scuse
(immagini di repertorio)

Rifiuti abbandonati a Cerveteri, tra le scuse usate: “Mi sono appena trasferito, non conosco le regole” –

“Mi sono appena trasferito e non conosco bene le regole”. È una delle scuse che gli agenti della Polizia locale di Cerveteri si sono sentiti dare da un cittadino che aveva buttato i suoi rifiuti in strada.

A raccontarlo durante una intervista online è stata l’assessore all’Ambiente, Elena Gubetti. “Qualche settimana fa nelle frazioni rurali sono stati trovati rifiuti da smaltimento di un’attività commerciale”, ha raccontato Gubetti.

Gli enti locali sono riusciti a risalire all’attività che “si è giustificata dicendo che aveva affidato i lavori di ristrutturazione a una dotta che si era occupata anche dello smaltimento dei rifiuti”.

Post correlati
Città

Ladispoli: premio "Fontane di Roma", premiato Raffaele Cavaliere

Cittàpolitica

Cerveteri, il segretario del Pd Zito pensa alla creazione di un organismo sovracomunale guidato da Federico Ascani

Cittàpolitica

Ladispoli, Marongiu: "Davanti a noi una sfida grande"

Città

All'alberghiero di Ladispoli il concorso per l'abilitazione e il reclutamento dei docenti di enogastronomia e sala/bar

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.