fbpx
CittàNotizie

Ricettazione: regala alla moglie telefono rubato, denunciato

Per l’uomo è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Nuoro e dovrà adesso rispondere ai magistrati del reato di furto aggravato.

Ricettazione: regala alla moglie telefono rubato, denunciato –

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire senso di sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri di Budoni a conclusioni di serrate indagini, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, un 51enne di Olbia, ritenuto responsabile del furto di uno smartphone di ultima generazione.

Nello scorso mese di gennaio, i militari della stazione hanno ricevuto una denuncia da parte di un cittadino budonese il quale aveva riferito che mentre si trovava all’interno del bar dell’area di servizio sulla strada statale 131 dnc all’altezza del paese costiero, si era dimenticato per pochi minuti il suo cellulare sul bancone dove stava facendo colazione.

Il ladro, all’interno dell’esercizio commerciale, aveva adocchiato il dispositivo sul bancone e approfittando che il proprietario si era allontanato, si impossessava dello smartphone spegnendolo e mettendolo in tasca dei pantaloni.

Le immediate indagini avviate dai Carabinieri di Budoni hanno consentito di risalire all’identità dell’autore del furto del cellulare, che nel frattempo, forse per farla contenta, lo aveva donato alla moglie, affinché potesse utilizzarlo.

Effettuata una perquisizione nella sua abitazione, i Carabinieri della Stazione di Olbia sono riusciti a recuperare il telefono, che è stato quindi sequestrato e consegnato ai colleghi di Budoni, che potranno quindi finalmente restituirlo al proprietario.

Per l’uomo è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Nuoro e dovrà adesso rispondere ai magistrati del reato di furto aggravato.

L’azione posta in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro per il contrasto ai reati predatori, continuerà senza sosta. Si sensibilizzano i cittadini a segnalare tempestivamente al “112”, Pronto Intervento dell’Arma dei Carabinieri, situazioni inconsuete nonché veicoli o persone sospette, attesa l’importanza fondamentale che i cittadini danno quotidianamente con la loro collaborazione.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Incidente sulla Roma-Fiumicino, chiusa la A91

Notizie

Inceneritore: Tidei scrive a Tedesco e Giulivi: "potevate convocare tutti i sindaci"

Notizie

Ladispoli, continua il viavai degli incivili

Notizie

Incidente stradale coinvolge volante della Polizia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista