fbpx
 
Attualità

Regione: via al bando da 6 milioni di euro a sostegno delle micro, piccole e medie imprese

Fondi per le Mpmi insediate nelle Aree di Sviluppo Industriale del Lazio (Asi) e penalizzate a causa della crisi provocata dalla pandemia

Regione: via al bando da 6 milioni di euro a sostegno delle micro, piccole e medie imprese

Da oggi è infatti possibile fare domanda per accedere alle risorse messe a disposizione dall’avviso “per la concessione di contributi a fondo perduto per le Mpmi insediate in aree Asi del territorio regionale” (o che comunque usufruiscono dei servizi erogati dai Consorzi Asi).

I contributi, pensati per aiutare le imprese ad affrontare i bisogni di liquidità dovuti al perdurare della crisi economica, potranno arrivare fino a 15.000 euro e saranno pari agli oneri consortili versati o da versare per l’anno 2020 da parte delle aziende (le imprese dovranno essere in possesso della certificazione da parte del Consorzio di appartenenza degli oneri dovuti per il 2020).

Regione: via al bando da 6 milioni di euro a sostegno delle micro, piccole e medie imprese
Regione: via al bando da 6 milioni di euro a sostegno delle micro, piccole e medie imprese

Le domande per ottenere i contributi possono essere compilate e presentate esclusivamente attraverso lo sportello telematico disponibile al sito https://ristorilaziopmiasi.regione.lazio.it/ attivo dalle ore 10.00 del 26 aprile 2021 alle 18.00 del 10 maggio 2021.

“Dall’inizio della pandemia abbiamo già investito più di 570 milioni di euro per sostenere le imprese e i liberi professionisti colpiti dalla crisi del Covid-19.

Con il bando che apre oggi vogliamo dare il nostro contributo anche alle piccole realtà attive nei consorzi industriali, sostenendole nel pagamento degli oneri consortili e aiutandole quindi per quanto riguarda il loro bisogno di liquidità – così l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli – continua così il nostro lavoro a sostegno degli attori economici del nostro territorio; per non lasciare indietro nessuno e arrivare tutti insieme a ripartire.”

“La Regione Lazio non ha mai fatto mancare il suo supporto economico ai piccoli e medi imprenditori del territorio, consapevoli delle grandi difficoltà generate dalla pandemia. Con questo bando allarghiamo ancora di più la platea, offrendo un sostegno a chi lavora nei consorzi industriali con contributi a fondo perduto. Una mano tesa che non faremo mai mancare, soprattutto ora che a piccoli passi il Lazio e l’Italia intera stanno cercando di ripartire”, conclude il Vice Presidente, Daniele Leodori.

Post correlati
AttualitàCultura

Cerveteri, sabato 1 ottobre la presentazione di "Non ne sapevo niente - Serbia 1995 Danube Mission le rivelazioni di un casco blu"

Attualità

Sta per tornare l'ora solare

AttualitàCittà

Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2022: a ottobre la nuova edizione

AttualitàCittà

Ladispoli, rilevatore per lo svolgimento indagini Istat: pubblicato l'avviso

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.