fbpx
 
CronacaNotizie

Civitavecchia, intercettati nel porto 200 kg di marijuana. Arrestato ‘corriere’ sardo

Operazione dei Finanzieri del Comando Provinciale di Roma

Civitavecchia, intercettati nel porto 200 kg di marijuana. Arrestato ‘corriere’ sardo

Avrebbero invaso il mercato della capitale i 207 chilogrammi di marijuana intercettati nel porto di Civitavecchia dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

Durante i controlli di routine, alle Fiamme Gialle della Compagnia di Civitavecchia, coordinate dal locale Gruppo, non è sfuggito l’arrivo di un furgone, sbarcato da una motonave proveniente da Olbia, che trasportava vecchi mobili e masserizie varie.

I sospetti sono stati confermati dall’interesse per il carico da parte del cane anti-droga “Losna”, che ha indotto i militari a ispezionare il mezzo, rinvenendo all’interno dei mobili la droga, confezionata in buste di cellophane. 

L’autista del furgone, un quarantaduenne della provincia di Nuoro, è stato arrestato con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

La droga, se fosse giunta a destinazione, avrebbe fruttato oltre 3 milioni di euro, considerata la sua ottima qualità e le attuali quotazioni sulle piazze di spaccio. L’operazione rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti messo in campo dalla Guardia di Finanza di Roma negli scali aeroportuali e portuali di accesso alla Capitale.

Civitavecchia, intercettati nel porto 200 kg di marijuana. Arrestato 'corriere' sardo
Civitavecchia, intercettati nel porto 200 kg di marijuana. Arrestato ‘corriere’ sardo
Post correlati
CittàCronacaNotizie

Ladispoli, furto nella notte nel bar 'L'angolo del Caffè'

Notizie

Cerveteri, "Sos cuccioli": l'appello, si cerca una nuova casa

CittàCronaca

Allacciamento A91 Roma - Fiumicino/A12: chiuso di notte lo svincolo di immissione sulla Roma-Civitavecchia

Cronaca

Civitavecchia, scontro tra due autovetture in Via Pietro Nenni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.