fbpx
CronacaNotizie

Recuperati 60 importanti reperti archeologici di epoca etrusca e romana

Intervenuti i Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale

Recuperati 60 importanti reperti archeologici di epoca etrusca e romana

I Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale (TPC) hanno recuperato 60 importanti reperti archeologici di epoca etrusca e romana.

L’importante recupero è il frutto di un’attività investigativa della Sezione Archeologia del Reparto Operativo del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, coordinata dalla dott.ssa M.B.B., della Procura della Repubblica di Roma. 

I beni, frutto di scavi clandestini perpetrati in varie località italiane, sono stati individuati grazie all’esame della documentazione prodotta in sede di contenzioso civile da un ingegnere edile romano in pensione, il quale, nel tentativo di impedire che detti beni d’arte fossero assegnati alla controparte, si è praticamente autodenunciato. 

In particolare, le indagini dei Carabinieri del TPC hanno consentito di accertare che il professionista – nei cui confronti si procede per ricerca archeologica abusiva ed impossessamento illecito di beni culturali – nel corso degli anni, aveva accumulato numerosi importanti reperti archeologici, rinvenuti durante scavi per lavori edili eseguiti in tutta la Penisola.

Effettivamente, l’ingegnere aveva accantonato, presso la propria abitazione nella capitale, un vero e proprio “tesoretto”, costituito da sessanta reperti archeologici, appartenenti ad epoca etrusca e romana, formato da: coppette, ciotole, brocche, balsamari, olpe, crateri con decorazioni, leikytos, kylix, teste fittili, lucerne, fibule in bronzo, rhyton in bronzo e, in particolare, un gruppo, apparentemente aureo, formato da: una coppa, un piattino, un vasetto, due bracciali, un contenitore cilindrico con coperchio racchiudente una lamina con iscrizioni etrusche. 

I beni, altissima espressione storico-scientifica del patrimonio culturale italiano, hanno una stima puramente commerciale valutata in circa un milione di Euro. 

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Erogazione bonus spesa: il comune di Ladispoli risponde alle domande dei cittadini

Notizie

Buoni spesa Cerveteri, al via la presentazione delle domande

Notizie

Santa Marinella, da domani la distribuzione delle mascherine a tutte le famiglie

Notizie

Covid-19, Speranza: "Il nostro compito è creare le condizioni per convivere con questo virus"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.