fbpx
 
Cultura

Pompei, scoperto per la prima volta in Italia un carro da nozze

Dipinto di rosso, con decorazioni a tema erotico, con le tracce di cuscini e funi per reggere le corone di fiori

Pompei, scoperto per la prima volta in Italia un carro da nozze –

È “un unicum”, ha detto all’Ansa il direttore uscente del Parco archeologico, Osanna che ipotizza possa essere un “pilentum” un carro usato solo dalle élites.

Il carro da parata è stato scoperto negli scavi della villa di Civita Giuliana a Pompei: è dipinto di rosso, con decorazioni a tema erotico, con le tracce di cuscini e funi per reggere le corone di fiori.

Elegante e leggero, era forse destinato al culto di Cerere e Venere o per cerimonie di nozze aristocratiche.

Per il ministro Franceschini è la dimostrazione “che si può fare valorizzazione e ricerca”.

Post correlati
AttualitàCittàCultura

Al Granarone lettura teatralizzata di "Storia di una Gabbianella e di un gatto" di Sepulvedà

CulturaItaliaStoriaTecnologia

Conferito a Marco Mellace il “Premio Internazionale del Mediterraneo” per la ricostruzione 3D di Sibari greca

Cultura

Cerveteri, sabato 26 novembre presentazione del libro "Gunilla e il Regno Sommerso" di Stefania Mariani

CittàCultura

Ladispoli: in Biblioteca tra arte, stelle e storie con Canova

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.