fbpx
 
Attualità

Polizia, boom reati minorenni nel 2022 in era post-pandemia

Dati confrontati con 2019, +75% rapine e +35% omicidi commessi

Polizia, boom reati minorenni nel 2022 in era post-pandemia –

Confrontando i primi dieci mesi dell’anno del 2019 (dunque nel periodo pre-pandemia) con quelli del 2022 si registra un aumento del 14,3% dei minori denunciati e arrestati, con punte che riguardano alcuni tipi di reati: attentati +53,8%, omicidi volontari +35,3% (17 in valore assoluto nel 2019, 23 nel 2022), tentati omicidi +65,1%, +33,8% lesioni, +50% percosse, +75,3% rapine (+91,2% per quelle in pubblica via).

E’ quanto emerge dal consuntivo della Direzione centrale della polizia criminale diffuso oggi.

Polizia, boom reati minorenni nel 2022 in era post-pandemia
Post correlati
AttualitàCittà

Giorno della Memoria, Governo Civico Cerveteri: “Olocausto vergogna dell’umanità”

AttualitàCittà

Ladispoli, Grando: “Mai come quest’anno il Giorno della Memoria deve essere motivo di profonde riflessioni”

AttualitàCittà

Ladispoli: servizio civile anche all'oratorio Don Bosco

Attualità

L'aeroporto di Fiumicino tra i migliori del mondo. Lo certifica Skytrax

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.