fbpx
Notizie

Pendolari Ladispoli, Ardita e Mollica in Regione

Nell’incontro si discuterà dell’interruzione della linea ferroviaria tra Ladispoli e Maccarese prevista dal 30 ottobre al 2 novembre

Pendolari Ladispoli, Ardita e Mollica in Regione –

Il 15 ottobre in rappresentanza del comune di Ladispoli il consigliere Giovanni Ardita delegato alle problematiche dei pendolari ai rapporti con RFI e Trenitalia, insieme all’assessore alla mobilità trasporto locale Amelia Mollica, si recheranno all’incontro convocato dall’assessorato ai lavori pubblici e mobilità presso gli uffici della Regione all’Eur per discutere della problematica interruzione ferroviaria Fl5 sospensione servizi treni dal 30 ottobre al 2 novembre.

“Sarà molto difficile – afferma Ardita – organizzare la sostituzione di tanti treni dalla stazione di Ladispoli ad iniziare dal primo treno delle 4.50 fino alle 9.00.

Non riusciamo proprio ad immaginare come si potranno trasportare in bus sostitutivi più di 8.000 pendolari, dalle prime notizie sembrerebbe anche che i viaggiatori dalle stazioni di Civitavecchia, Santa Marinella e Marina di Cerveteri scenderebbero tutti con il treno a Ladispoli per aggiungersi ai nostri pendolari. Da Ladispoli infatti partiranno tutti i bus sostitutivi per raggiungere la stazione Maccarese dove si muoveranno i treni per raggiungere Roma.

Sono molte le difficoltà a cui si andranno incontro, i pendolari ben sanno che dopo le ore 7.00 sulla via Aurelia da Valcanneto e Torre in Pietra si va a passo d’uomo, si potrebbe anche pensare ad un potenziamento del servizio Cotral, qualche corsa in più per quei tre giorni potrebbe essere aggiunta.

ll nostro comune darà tutta la disponibilità alla Regione Lazio a Trenitalia e RFI per organizzare quanto ci compete per cercare di garantire lo stesso il servizio ai pendolari e per tentare di sopperire al disagio a cui sicuramente andremo incontro.

Cogliamo l’occasione di annunciare che è stata firmata la convenzione tra il nostro comune ed RFI per riaprire i bagni della stazione di Ladispoli dopo ben 8 anni.  Una cooperativa locale garantirà la pulizia, la sorveglianza e la manutenzione dei bagni affinchè si tuteli un diritto civile dei pendolari di avere i servizi igienici alla stazione di Ladispoli.

Per concludere, garantisco che i giorni 30 e 31 ottobre sarò a fianco dei pendolari di Ladispoli a partire dal primo bus sostitutivo delle 4.50, perché io a differenza di altri sono il delegato dei pendolari 365 giorni all’anno non solo sotto le elezioni”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Maltempo, scuole chiuse anche a Santa Marinella

Notizie

Fiumicino, domani scuole chiuse per maltempo

Notizie

Civitavecchia, scuole chiuse a causa del vento di burrasca

Notizie

Maltempo, domani a Roma scuole chiuse

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?