fbpx
 
CittàCronaca

Passoscuro, violenta aggressione nel centro cittadino. Arrestate 3 persone

ROMA – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 34enne di Passoscuro, gravemente indiziato del reato di Tentato omicidio, e altri due uomini, di 28 e 31 anni di Roma, gravemente indiziati dei reati di Lesioni personali dolose aggravate, Minaccia aggravata e Resistenza a Pubblico Ufficiale.

I fatti risalgono alla mattinata di domenica scorsa quando, una pattuglia della Stazione di Passoscuro è stata allertata per una segnalazione di un’auto sospetta che si aggirava tra le vie del centro cittadino. Una volta giunti sul posto, i Militari hanno potuto constatare come il 28enne e il 31enne, armati di una bottiglia di vetro, colpivano ripetutamente e con violenza il 34enne. L’arrivo dei Carabinieri ha permesso a quest’ultimo di divincolarsi dalla presa degli assalitori, è salito a bordo della sua autovettura e ha investito uno dei due in pieno. Successivamente il 34enne, è sceso dal veicolo ed in preda ad una furia omicida, ha cercato di colpire nuovamente con una accetta l’investito, il cui corpo era già riverso a terra; i militari sono riusciti a bloccarlo e lo hanno ammanettato.
Tutti e tre sono stati però arrestati, anche se con accuse diverse e accompagnati presso il carcere di Civitavecchia dove il loro arresto è stato convalidato.

Post correlati
CittàSport e Salute

Eccellenza, il Città di Cerveteri espugna il campo della Cimini

CittàCronacaNotizie

Ladispoli, guasto alla rete idrica. Moretti: "Da questa mattina che stiamo sollecitando Acea"

CittàCultura

Natale a Fiumicino, una cometa di eventi che parte col Sax

Città

Biodigestori a Roma, Giannini (Lega): “Gualtieri si rassegni”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.