fbpx
 
CittàNotiziepolitica

Ladispoli: Emanuele Cagiola nuovo delegato al piano di lottizzazione Olmetto Monteroni

A Maria Zanna la delega ai rapporti col quartiere Marina di San Nicola

Il sindaco di Ladispoli col decreto 48 del 31 ottobre ha individuato nuove deleghe.

Come si legge nell’atto “avvertita come indispensabile, l’esigenza di affidare a soggetti specifici un incarico fiduciario per l’elaborazione degli indirizzi dell’Amministrazione sulle problematiche inerenti il programma di mandato” al fine, quindi, di avere un controllo maggiore dei territori ha decretato di assegnare due nuove deleghe.

Si tratta di Maria Zanna nata che si occuperà dei Rapporti con il quartiere Marina di San Nicola e di Emanuele Cagiola che avrà la delega al Piano di lottizzazione Olmetto Monteroni.

I delegati come si evince dall’atto “svolgeranno il rispettivo incarico avendo cura degli interessi di carattere istituzionale nelle materie indicate, in stretto rapporto con il Sindaco a cui riferirà periodicamente sullo stato diattuazione dei programmi”.

Per tali attività non è previsto alcun compenso.

Il testo del decretodi nomina.

Post correlati
Notizie

Violenza invisibile: Associazione Donne in Movimento spiega le ragioni dell'evento del 26 novembre scorso

Città

Civitavecchia, Cacciapuoti: "Lavori straordinari a corso Marconi per far brillare la vetrina della città"

Città

Ladispoli Attiva: "Benvenuti in Acea, tra disservizi e mancanza di comunicazioni ai cittadini"

Città

Civitavecchia, l'8 dicembre al San Giorgio notte di Meraviglie e volontariato

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.