fbpx
 
AttualitàCittà

Parte la comunità energetica rinnovabile solidale di Cerveteri

Appuntamento l’11 novembre alle 17 all’aula consiliare del Granarone

Parte la comunità energetica rinnovabile solidale di Cerveteri –

In questo momento di emergenza energetica e finanziaria molti cittadini si uniscono insieme facendo rete in vari campi e creando modalità alternative e solidali di cooperazione tra cui le Comunità Energetiche Rinnovabili Solidali (CERS).

Parte la comunità energetica rinnovabile solidale di Cerveteri

Se vuoi saperne di più, fare rete ed essere parte attiva del cambiamento in campo energetico, partecipa all’incontro delle Comunità Energetiche Rinnovabili e Solidali che è previsto per l’11 Novembre alle ore 17:00 presso l’Aula Consiliare del Granarone.

L’incontro è organizzato da un gruppo di cittadini, promosso dalla Società Cooperativa Noinet e col patrocinio del Comune di Cerveteri, tutti intenzionati ad unirsi sul territorio per avviare questo progetto; si approfondiranno gli argomenti per conoscere meglio queste comunità, capire i vantaggi e le agevolazioni ad esse collegate.

L’iniziativa è rivolta a tutta la cittadinanza interessata, agli imprenditori e a tutte le realtà produttive del territorio.

Interverranno per i saluti istituzionali il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti, l’Assessore alla Sostenibilità Ambientale Francesca Appetiti ed il Consigliere della Città Metropolitana Alessio Pascucci.

Il docente dell’Università La Sapienza Andrea Micangeli, esperto da anni in Comunità Energetiche anche in paesi in via di sviluppo, esporrà le caratteristiche della CER: come se ne forma una tra i cittadini, i benefici per il territorio, le agevolazioni e gli incentivi dedicati che verranno suddivisi tra i cittadini della Comunità.

Lo staff di studenti dell’Università La Sapienza presente darà una consulenza gratuita analizzando i dati delle bollette energetiche delle persone che vorranno approfondire l’argomento (si consiglia di portarsi la bolletta di dicembre 2021).

Chiuderà i lavori l’Assessore alla Transizione Ecologica della Regione Lazio Roberta Lombardi.

“Un incontro di pregio, durante il quale avremo presenti importanti ospiti del mondo universitario e politico – ha dichiarato l’Assessore alla Sostenibilità Ambientale Francesca Appetiti – in Italia molte famiglie e imprese stanno vivendo un periodo di gravissima difficoltà: i prezzi di luce e gas sono raddoppiati se non addirittura triplicati, mettendo a disagio tantissime attività economiche e commerciali, che in tanti casi sono state costrette ad abbassare le serrande. Questo incontro patrocinato dal Comune di Cerveteri sarà un momento estremamente utile per analizzare al meglio i vantaggi che possono derivare dalle Comunità Energetiche, al quale invito a partecipare tutti i cittadini e gli imprenditori del territorio”.

Per ulteriori approfondimenti vi consigliamo la visione della brochure della Regione Lazio sulle Comunità Energetiche Solidali al seguente link
https://drive.google.com/file/d/1yl8c9FgZYl9hoWmBbrt22Xx4RbZZ8O6C/view?usp=share_link
Per info 349 8167030

Post correlati
CittàSport e Salute

Eccellenza, il Città di Cerveteri espugna il campo della Cimini

CittàCronacaNotizie

Ladispoli, guasto alla rete idrica. Moretti: "Da questa mattina che stiamo sollecitando Acea"

CittàCultura

Natale a Fiumicino, una cometa di eventi che parte col Sax

Città

Biodigestori a Roma, Giannini (Lega): “Gualtieri si rassegni”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.