fbpx
 
CittàCronaca

Ostia, rapinavano e malmenavano le vittime: due arresti

Si tratta di due cittadini stranieri, individuati dalle vittime e dalle telecamere

Ostia, rapinavano e malmenavano le vittime: due arresti –

È stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere dal GIP di Roma nei confronti di due cittadini stranieri per il reato di rapina.

Si tratta di un egiziano di 22 anni e di un magrebino di 31 accusati dello stesso reato e considerati complici in alcuni casi che si sono svolti questa estate ad Ostia.

L’egiziano è accusato di tre rapine, di cui solo una ha visto la complicità dell’altro uomo: nei due casi in cui il ragazzo ha operato da solo ha sottratto in un caso 230 euro e in un altro ha aggredito la vittima per sottrargli una catenella d’argento.

Entrambi i fatti si sono svolti all’interno dello stesso bar di Ostia Lido, ai danni di due cittadini bengalesi.Per questa ragione il locale è stato anche chiuso dalla Questura di Roma.

Complici in aggressione e rapina di un quindicenne

È invece gravemente indiziato per la terza rapina in concorso con il trentunenne magrebino ai danni di un ragazzo di soli 15 anni.

In quest’ultimo episodio i due soggetti, arrivati sul Lungomare Paolo Toscanelli, a bordo di un monopattino.

Dopo aver individuato la vittima, l’hanno colpita ripetutamente con pugni al volto e allo stomaco, fino a farla cadere in terra.

Tutto questo per poi impossessarsi della sua catenina, del valore di circa 3.000 euro.

Il riconoscimento degli autori della rapina è stato possibile sulla base dell’accurata descrizione degli aggressori, in quanto avevano agito a volto scoperto.

A rendere ancora più sicura la loro individuazione sono state anche le videoregistrazioni acquisite subito dopo le rapine.

Gli arrestati erano già sottoposti all’obbligo di firma.

Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare gli autori di altre rapine nel corso dell’estate.

Post correlati
Cronaca

Artena, Lago di Giulianello: rinvenuto dai Vigili del Fuoco il corpo di un uomo privo di vita

AttualitàCittà

Visite audiologiche gratuite a Cerveteri: vince la prevenzione, grande risposta della cittadinanza

CittàCronaca

Santa Marinella: incidente in via Rucellai, una persona ferita

AttualitàCittà

Ladispoli: il 6 novembre nuova giornata dedicata alla prevenzione dei disturbi dell'udito

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.