fbpx
 
Notizie

Operazione antimafia a Ladispoli, la DIA sequestra 30 milioni di euro

SI tratta di un provvedimento disposto dalla Cassazione dopo gli arresti del 2015

Operazione antimafia a Ladispoli, la DIA sequestra 30 milioni di euro

La Dia di Roma ha confiscato definitivamente, su disposizione della Cassazione, l’intero patrimonio di 3 persone tutte di Ladispoli, arrestati nel 2015 per usura ed esercizio del gioco d’azzardo aggravato. Si tratta di beni per un valore di circa 30 milioni di euro. Le indagini, condotte tra il 2014 e il 2015, hanno accertato la loro responsabilità nell’ideazione e nella gestione di un articolato sistema di usura ai danni di cittadini ed imprenditori locali in crisi economica, molti dei quali col vizio del gioco d’azzardo. Il sodalizio concedeva prestiti a tasso usuraio, con interessi annuali che in alcuni casi raggiungevano anche il 120%, per un giro d’affari di centinaia di migliaia di euro.

Post correlati
CittàNotizie

Roma, la strada provinciale Braccianese sarà riqualificata

CittàNotiziepolitica

Approvato il Pua, Gubetti: "Cerveteri una delle città pilota"

CittàCulturaNotizie

La chef Maria Chiara Brannetti, executive del Ristorante Anna presso il Riva di Palo Resort di Ladispoli, in finale al S.Pellegrino Young Chef Academy Competition 2022-2023

CuriositàNotizie

Assumere Viagra riduce il rischio di malattie cardiache

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.