fbpx
 
CronacaNotizie

Omicidio a Tarquinia: c’è un fermo

Omicidio a Tarquinia: c’è un fermo

C’è un fermo per l’omicidio del professore universitario Dario Angeletti, ucciso con un colpo di pistola martedì a Tarquinia, in provincia di Viterbo.

Si tratta di un uomo che ora è stato trasferito all’ospedale Belcolle di Viterbo, in quanto colto da malore dopo il fermo. L’uomo è accusato di aver ucciso Dario Angeletti biologo marino e professore associato.

Alla base di tutto, secondo gli inquirenti, ci sarebbero motivi passionali.

Post correlati
CalcioCronaca

Paura in campo, Roma-Udinese Ndicka si tocca il petto e cade a terra. Partita sospesa

CittàCronaca

Arrestato autore di un furto perpetrato ai danni della Farmacia Sociale Salvo D'Acquisto

CittàNotizie

Sagra del Carciofo: il programma della giornata conclusiva

Cronaca

Giovanni Cena: si è conclusa a Torre Flavia la mobilità in Italia del progetto Erasmus "Green Footprints"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.