fbpx
AttualitàCittà

No green pass e no obbligo vaccinale: oggi si torna in piazza

Manifestazione questo pomeriggio a partire dalle 15 anche a Roma. Sit-in previsti anche a Milano, Torino, Venezia, Napoli e Palermo

No green pass e no obbligo vaccinale: oggi si torna in piazza –

Utilizzo di green pass, green pass rafforzato, obbligo vaccinale per poter andare in ristoranti, palestre, parrucchieri, cinema, teatro, addirittura a lavoro. Con l’introduzione degli ultimi cinque decreti da parte del Governo (iniziata già prima di Natale) la vita in Italia è ormai scandita da una serie di limitazioni e regole a cui spesso è difficile stare al passo.

E in questa giungla di norme volte a “punire” e a limitare la vita di chi ha liberamente scelto di non vaccinarsi contro il covid-19, c’è chi si oppone e vuole continuare a manifestare il proprio dissenso. Dissenso soprattutto contro l’utilizzo del green pass (che in diverse occasioni ha dimostrato di non servire a scongiurare i contagi) e contro l’obbligo vaccinale per alcune categorie di lavoratori e ora, a partire dal primo febbraio anche per tutti gli over 50 (obbligo che però prevede comunque la firma del consenso informato da parte dei cittadini e categorie sottoposte all’obbligo).

E così questo pomeriggio si torna in piazza a manifestare. L’appuntamento è per questo pomeriggio alle 15 a Roma in piazza San Giovanni. Alla manifestazione è prevista la partecipazione di almeno cinque mila persone. Ma quella di Roma non sarà l’unica manifestazione in programma.

Si torna in piazza anche a Milano, Torino, Venezia, Napoli e Palermo. A Milano è attesa la partecipazione del senatore di Italexit Gianluigi Paragone e anche la partecipazione del virologo francese e premio Nobel per la medicina nel 2008, Luc Montagnier.

IN PIAZZA ANCHE LE FORZE DELL’ORDINE

E a manifestare ci sono state, nei giorni scorsi anche le forze dell’ordine che si sono date appuntamento alla Bocca della Verità, per dire no all’obbligo vaccinale. All’iniziativa hanno preso parte 150 persone ed è stata promossa dal comitato “Gli angeli della Salvezza”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Ladispoli, Grando: “125 mila euro dal Governo per rifare i marciapiedi”

CittàCronacaNotizie

Ladispoli, maxirissa tra minorenni. Due finiscono in ospedale

Attualitàpolitica

Presidente della Repubblica, Berlusconi rinuncia alla candidatura

Cittàpolitica

Cerveteri, candidati: per Gubetti è “più importante compattare la squadra”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.