fbpx
 
AttualitàCittà

No green pass, ancora una manifestazione a Ladispoli

Appuntamento domani dalle 16 alle 18 in piazzale Roma davanti la stazione ferroviaria di Ladispoli

No green pass, ancora una manifestazione a Ladispoli –

No green pass Ladispoli

Ancora una manifestazione no green pass a Ladispoli. Appuntamento come di consueto, domani dalle 16 alle 18 a piazzale Roma, davanti la stazione ferroviaria di Ladispoli.

“L’appuntamento solito permetterà ancora una volta dialogare con i curiosi che sono attratti dai cartelloni, uomini sandwich, dai discorsi fatti con il megafono” il tutto per spiegare i motivi della protesta.

Protesta contro l’obbligo green pass per andare a lavoro, per poter condurre la vita di tutti i giorni, quella che si conduceva nel 2019 senza nessun certificato verde da esibire, come hanno spiegato gli organizzatori della manifestazione.

“Tutte le privazioni di libertà fondamentali, garantite dalla Costituzione italiana, dimostrano che la propaganda di regime veicolato dai mass media dal 31.1.2020 ad oggi è riuscita ad ingannare bene la “gente comune”, a creare quel “pensiero unico” che ha fatto identificare i cittadini con le “menzogne Covid19” profuse dai Governi Conte e Draghi ed i loro accoliti che siedono nelle Istituzioni che acriticamente tollerano le violazioni dei Diritti dell’Uomo. L’incontro in piazza servirà anche per scambiarsi gli auguri di un buon Natale e un migliore Anno Nuovo che si spera porti nuovamente l’Italia ad essere un paese libero, con cittadini facilitati nell’espressione delle loro potenzialità positive da mettere a disposizione della comunità così che ci possa essere un progresso generale per tutti”.

Post correlati
Città

Ladispoli, inaugurata la mostra dell’artista Roberto De Nardo dedicata a Torre Flavia

Attualità

Due Casette, successo per la Sagra del Melone 2024: anche Ladispoli risponde presente

Città

Regione Lazio, allerta rovesci e temporali a partire dal 22 luglio

Città

Litorale Romano, controlli dei Carabinieri: 6 arresti e 7 denunce

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.