fbpx
 
CittàNotizie

Nessuno si salva da solo: riaperte le donazioni di abiti per bambini

I volontari di “Nessuno si salva da solo” raccolgono abiti, accessori e giocattoli per bambini dai 4 ai 14 anni a Ladispoli

Riceviamo dai volontari dell’associazione onlus Nessuno si salva da solo, la seguente comunicazione.

nessuno si salva da solo ladispoli

NESSUNO SI SALVA DA SOLO: RIAPERTE LE DONAZIONI PER ABITI ED ACCESSORI PER BAMBINI.

Comunichiamo a tutti i cittadini del territorio di Ladispoli, Cerveteri e dintorni che si è concluso l’inventario. Da Giovedì 6 Novembre il progetto “Nessuno si salva da solo” riattiva la possibilità di accogliere nuove donazioni di abiti ed accessori per bambini.

Il materiale potrà essere donato solamente nell’orario di apertura ed è SEVERAMENTE VIETATO lasciare pacchi e buste di vestiti sul marciapiede. La raccolta è aperta solo per:
➡️ abbigliamento estivo ed invernale maschio dai 5 ai 14 anni e femmina dai 4 ai 14 anni
➡️ carrozzine, passeggini
➡️ giocattoli in ottimo stato dai 4 anni in poi (no puzzle e peluche).

Per ragioni di spazio non possiamo più accettare – fino a nuova comunicazione – nessun’altra tipologia di abbigliamento ed accessori per bambino.

Inoltre, comunichiamo a tutte le famiglie che desiderano ricevere i nostri pacchi per i loro bambini che è obbligatorio rinnovare ogni anno l’iscrizione al progetto, pena la cancellazione dalla lista delle consegne.

Il nostro progetto si trova nella sede di Via Genova, 11 a Ladispoli. L’orario di apertura al pubblico è ogni martedì e giovedì dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle ore 14:00 alle 16:00. Per emergenze e comunicazioni è attivo il nostro numero dedicato che è 333.9485291.

Vi ringraziamo per la collaborazione. Le volontarie ed i volontari di Nessuno Si Salva Da Solo.

“Nessuno si salva da solo” è un progetto lanciato dall’associazione Animo Onlus reso operativo nel maggio 2013 in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Ladispoli che prevede la raccolta e distribuzione di abiti e accessori usati per bambini da zero a dodici anni. Se nel breve periodo questa iniziativa di solidarietà vuol essere soprattutto uno strumento concreto di sostegno e aiuto per le famiglie con figli in difficoltà in un’ottica di medio e lungo periodo essa vuole diventare anche una scintilla per contribuire a diffondere nel nostro territorio l’etica del riuso e dello scambio informale di beni e servizi.

Leggi altri articoli

“Nessuno Si Salva Da Solo” riparte il progetto di solidarietà attiva

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, l'IC Giovanni Cena organizza il "Mercatino di Natale Green"

AttualitàCittà

Cerveteri: la Zambra Dixie Jazz Band accende l’albero di Natale in Piazza Aldo Moro

AttualitàCittà

Ladispoli: in biblioteca è ancora "Caccia alla lettura"

AttualitàCittà

Ladispoli omaggia Renzo Rossellini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.