CittàNotiziepolitica

M5S Ladispoli per l’eliminazione delle barriere architettoniche

7 Condivisioni

Grazie all’emendamento che ha proposto Valentina Corrado nella legge correttiva della stabilità regionale, i comuni avranno la possibilità di poter redigere i P.E.B.A.

M5S Ladispoli per l’eliminazione delle barriere architettoniche-

Spesso si denuncia, l’inosservanza nel regolamentare l’accessibilità di spazi ed edifici pubblici a causa delle barriere architettoniche, elementi che limitano o rendono difficoltosi gli spostamenti o la fruizione di servizi da parte dei cittadini che hanno una limitata capacità motoria o sensoriale come anziani, bambini e portatori di handicap.

Grazie all’emendamento che ha proposto Valentina Corrado nella legge correttiva della stabilità regionale, i comuni avranno la possibilità di poter redigere i P.E.B.A. ovvero i Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche.

M5S Ladispoli per l'eliminazione delle barriere architettoniche
M5S Ladispoli per l’eliminazione delle barriere architettoniche

Con l’approvazione dell’emendamento è stato istituito e finanziato il Fondo per l’accessibilità e l’eliminazione delle barriere architettoniche con uno stanziamento di 300 mila euro per interventi di parte corrente e di circa 2,8 milioni per interventi in conto capitale per il triennio 2019-2021.

Finalmente I Comuni avranno le risorse per dotarsi di questi importanti strumenti di pianificazione e coordinamento degli  interventi per l’accessibilità finalizzati a individuare soluzioni, costi e priorità di intervento necessari per superare le barriere architettoniche insistenti sul territorio.

Continuiamo a lavorare nelle istituzioni affinché nessuno resti indietro e per aiutare gli enti locali a migliorare la qualità della vita dei cittadini! 

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Roma, in fiamme un appartamento in Via Niso: nessun ferito

Attualitàpolitica

Via del Mare, Califano (PD) : si apra commissione regionale

AttualitàNotizie

Presentata l'operazione mare sicuro 2019

Cittàpolitica

Enel, De Paolis-Scilipoti: "Pretendiamo rispetto"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista