AttualitàCittà

‘M’illumino di meno’: domani la manifestazione a favore del risparmio energetico: i ristoranti che hanno aderito

10 Condivisioni

Per l’occasione è stato chiesto di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un’iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al Pianeta e ai suoi abitanti

La Condotta Slow Food “ Costa della Maremma Laziale “ anche quest’anno aderisce a “ M’illumino di meno “, la manifestazione indetta dal programma di Radio 2 “Caterpillar”, per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.

Per chiedere di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un’iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al Pianeta e ai suoi abitanti.

Quest’anno “ M’illumino di meno” torna il primo Marzo 2019 ed è dedicata all’economia circolare. Riteniamo fondamentale il riutilizzo dei materiali, ridurre gli sprechi ( in particolare quelli alimentari ).

Le risorse non sono infinite ma tutto si può rigenerare: bottiglie dell’acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.

La Condotta Slow Food invita tutti per il primo 2019 a spengere le luci e andare a piedi: una passeggiata nel nostro splendido territorio.

Lungo la nostra Costa a Montalto di Castro, Tarquinia, Civitavecchia, Santa Marinella e Santa Severa e Ladispoli; oppure nei sentieri collinari di Allumiere, Tolfa, Canale Monterano e Cerveteri o lungo le rive del lago di Bracciano.

Si spengono sempre di più, in questo giorno, le piazze italiane, i monumenti – La Torre di Pisa, il Colosseo, l’Arena di Verona, i Palazzi simbolo d’Italia ( Quirinale, Senato, Camera ) – e tante case dei cittadini.

Anche molte Istituzioni del nostro territorio aderiscono all’invito della Condotta Slow Food “ Costa della Maremma Laziale” : – Il Comune di Tolfa spengerà per trenta minuti a partire dalle ore 19.00 le luci di Piazza Vittorio veneto ( Sede del Municipio ) e delle zone limitrofe. Il Sindaco Luigi Landi evidenzia come “ si stiano portando avanti a Tolfa tante iniziative sul risparmio energetico e sulla riduzione degli sprechi, in linea con questa simbolica ma importante iniziativa”. – Il Comune di Allumiere toglierà l’illuminazione a Piazza della Repubblica ed al Palazzo Comunale, inoltre saranno distribuiti dei volanti informativi, stampati su carta riciclata, a tutti gli alunni delle scuola primaria e secondaria; – Il Comune di Tarquinia spengerà le luci che illuminano il Torrione Matilde di Canossa; Spengere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità resta un’iniziativa concreta, non solo simbolica e molto partecipata. Si può fare!!!

A piedi per un giorno, riutilizzare dei materiali riducendo lo spreco e la sera ritrovarci a casa o al ristorante per cenare insieme a lume di candela. La Condotta Slow Food “ Costa della Maremma Laziale”, in collaborazione con alcuni Ristoratori del territorio, organizza, per la sera del 01 Marzo 2019, LA CUCINA ILLUMINATA – Abbassa le Luci ed Accendi i Sensi – Cene a lume di candela, preparate con prodotti di Aziende Agricole e Vinicole del territorio della Costa della Maremma Laziale.

“Un momento così bello non deve passare inosservato, pertanto chi vuole, sia a casa che nei ristoranti, potrà immortalare questo momento con una fotografia, che potrà inviare alla nostra pagina Facebook, dove faremo un album di questo evento con tutti voi come protagonisti”.

‘M’illumino di meno’: domani la manifestazione a favore del risparmio energetico: i ristoranti che hanno aderito

I ristoranti che hanno aderito a “ LA CUCINA ILLUMINATA “ – Abbassa le Luci e Accendi i Sensi

– NAMO RISTOBOTTEGA – CHEF Tiziana Favi Via G.B. Marzi, 1 Tarquinia (VT) – 0766731637 – Alleanza Slow Food dei Cuochi e dei Presidi Menù completo a prezzo fisso € 35, a lume di candela

– FORMA CHEF Gianluca Formichella Via Trieste, 9 Civitavecchia (RM) – 0766672647 Menù completo a prezzo fisso € 40, a lume di candela

– ORSOLA CHEF Paolo Cappelletti P.zza della Repubblica, 4 Allumiere (RM) – 076696070 – Guida Osterie d’Italia Slow Food Editore Menù completo a prezzo fisso € 25 ( vino escluso), a lume di candela

– BINARIO NOVE TREQUARTI CHEF Alessandro Lauricina Via F. Crispi, 10 Civitavecchia (RM) – 3662508955 Menù alla carta – sconto alla cassa del 15 %, a lume di candela

– OSTERIA AL MERCATO CHEF Marco Porro Via Napoli,62 Ladispoli (RM) – 0645559617 – Alleanza Slow Food dei Cuochi e dei Presidi Menù alla carta – a lume di candela

10 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCronacaOspiti

Musica in lutto: è morto a 76anni Scott Walker. Divenne famoso con i The Walker Brothers

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Santa Severa, tragedia in spiaggia: morto un surfista

AttualitàCittàCronacaOspitipolitica

Cerveteri, il MoV. 5 Stelle aderisce alla Campagna sull’Economica Circolare

AttualitàCittàCronacaNotizieOspiti

Allerta Meteo: sul Litorale forti raffiche di burrasca per le prossime 24/36ore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista