fbpx
CittàCronacaNotizie

Mendicante malmenato per poche monete

L’uomo è stato aggredito da tre persone finite in manette con l’accusa di rapina

Mendicante malmenato per poche monete – Lo hanno colpito con calci e pugni per farsi consegnare le poche monete racimolate in strada.

Vittima, un 27enne nigeriano, aggredito da tre persone, due cittadini peruviani, di 31 e 32 anni, e un cittadino dell’Ecuador, di 42 anni, tutti senza occupazione e con precedenti.

I Carabinieri della Stazione Roma Flaminia li hanno arrestati con l’accusa di rapina.

Ieri sera, i Carabinieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni passanti che hanno notato gli aggressori colpire il 27enne e prelevare i soldi dal contenitore in plastica che stava utilizzando per elemosinare in via Flaminia.

I militari hanno immediatamente bloccato i tre e prestato un primo soccorso alla vittima, poi medicata presso l’ospedale “Sant’Andrea” per le contusioni riportate, guaribili in 7 giorni.Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàSport e Salute

Ladispoli: ripartono i corsi di Ballo dell’ASD Guarachando

Notizie

Evacuazione per far brillare ordigno bellico, tutto pronto

Notizie

Grando: "Da due anni il Comune chiede alla Recin di indicare un altro terreno di Ladispoli idoneo ad ospitare l’impianto"

Notizie

Ladispoli, guardie ecozoofile a contrasto dell'abbandono rifiuti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?