fbpx
 
Uncategorized

Mafia, Lena: “Oggi non ricordiamo solo le vittime ma ci impegniamo a realizzare le loro speranze”

Mafia, Lena: “Oggi non ricordiamo solo le vittime ma ci impegniamo a realizzare le loro speranze”

Mafia, Lena: "Oggi non ricordiamo solo le vittime ma ci impegnamo a realizzare le loro speranze"
Mafia, Lena: “Oggi non ricordiamo solo le vittime ma ci impegniamo a realizzare le loro speranze”

“Il 21 marzo è una giornata importante, perché il ricordiamo le vittime di tutte le mafie. È il primo giorno di primavera e il cambio di stagione per tutti noi rappresenta un impegno nel rinnovare la memoria di chi ha combattuto, al costo della vita, contro i soprusi della criminalità organizzata.

Tre anni fa, raccogliendo la sfida di guidare la commissione Antimafia della Regione Lazio, ho cercato nuovi orizzonti e nuove iniziative per sostenere cittadini e imprese che si ribellano ai ricatti della malavita: il lavoro quotidiano per un nuovo uso sociale dei beni confiscati, la promozione di iniziative contro l’usura, la sinergia con l’Osservatorio per la Legalità. Un’esperienza unica che cerco di svolgere al meglio per rendere onore a ogni uomo e donna caduti per combattere le mafie.

Perchè come ci ha insegnato Don Ciotti, fondatore di Libera, le vittime innocenti non vogliono essere solo ricordate; vogliono che continuiamo il loro impegno e realizziamo le loro speranze”.

Così in una nota Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Antimafia della Regione Lazio.

Post correlati
Uncategorized

Santa Marinella, a febbraio importanti interventi al manto stradale

Uncategorized

Roma, trolley incastrato: uomo muore travolto da treno a Termini

Uncategorized

Al Museo del Saxofono di Fiumicino l'omaggio a Fausto Papetti, il misto del Sax Crooner

Uncategorized

Ladispoli: un QrCode per le opere di "Coloriamo la nostra città"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.