fbpx
 
Cittàpolitica

M5S Civitavecchia: “Il degrado non risparmia le zone centrali: chiusi da mesi i giochi per i più piccoli al Pincio”

”Possibile che i bambini debbano essere privati così a lungo di uno spazio pubblico a loro riservato?”

M5S Civitavecchia: “Il degrado non risparmia le zone centrali: chiusi da mesi i giochi per i più piccoli al Pincio”

“Mentre la maggioranza perde tempo a parlare di poltrone, di equilibri e probabilmente della sua stessa sopravvivenza politica, Civitavecchia cade nel degrado. 

Fra le tante situazioni che quotidianamente i cittadini ci segnalano, ce n’è giunta una che merita particolare risalto.

Da mesi sono chiusi i giochi per i bambini più piccoli proprio davanti al palazzo comunale.

La motivazione ufficiale sarebbe la inagibilità dei giochi e della pavimentazione con la promessa di veloci lavori per il ripristino degli stessi.

Ebbene sono passati diversi mesi, il cancello è ancora chiuso e dei lavori non si vede traccia.

Ed i bambini rimangono senza giochi.

Possibile che il Sindaco ed il Vice Sindaco, affacciandosi dalla finestra quotidianamente, non vedano la zona chiusa? Possibile che i bambini debbano essere privati così a lungo di uno spazio pubblico a loro riservato?

Fra una revoca e l’altra, fra una riunione per parlare di poltrone e l’altra, magari almeno il minimo indispensabile questa amministrazione potrebbe farlo”.

La nota del Gruppo consiliare M5S

Post correlati
CittàCronaca

"C'è un ladro in casa", ma è l'amante arrivato da Ladispoli

AttualitàCittà

Il concorso per l’abilitazione e il reclutamento dei docenti di enogastronomia e sala/bar si svolgerà all’Istituto Alberghiero di Ladispoli

CittàNotizie

A Santa Marinella e Santa Severa parte il servizio di guardia medica per l'estate 2022

CalcioCittàSport

Il Borgo San Martino punta alla campagna abbonamenti con prezzi popolari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.