fbpx
 
Città

M5S Civitavecchia: ”Depositata una mozione contro il gas a TVN”

”Una mozione molto importante per il futuro della città”

M5S Civitavecchia: ”Depositata una mozione contro il gas a TVN”

“Nei giorni scorsi come gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle abbiamo depositato una mozione molto importante per il futuro della città.

La mozione è molto semplice e, senza mezzi termini, impegna il sindaco ad avvalersi di tutti i poteri che la legge gli conferisce per scongiurare la riconversione a gas della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord, che come è noto essendo a carbone dovrà chiudere entro il 2025.

La riconversione a gas di TVN non risolve il problema ambientale e sanitario della città.

E, a scanso di equivoci e tristi proclami, non risolve neanche il problema relativo all’indotto e all’occupazione che, invece, potrebbero ricevere un impulso dalla tanto agognata riconversione alle rinnovabili e dall’innovazione tecnologica.

Ma ci vuole coraggio.

Quel coraggio che questa amministrazione comunale fino ad oggi non ha dimostrato di avere.

Gli diamo un’altra possibilità sperando che il sindaco e i suoi collaboratori la diano a Civitavecchia, ai civitavecchiesi e a tutto il comprensorio.

Dobbiamo voltare pagina e cominciare finalmente a crearci un futuro alternativo. Un futuro senza ricatti occupazionali e senza baratti tra lavoro e salute. Un futuro senza ipocrisie e per una classe politica che sia in grado di guardare al di là delle strette di mano, dei fuochi d’artificio e delle luminarie.

Ci vuole coraggio. Ma forse neanche troppo.

La nota del Gruppo consiliare M5S

Post correlati
Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

CittàCronaca

Roma, nascondigli nelle auto per spacciare la droga

Città

Cerveteri, posticipata la scadenza della prima rata Tarip 2022

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.