fbpx
CittàCronaca

Lotta allo spaccio di stupefacenti: arrestate 9 persone

1 Condivisioni

Prosegue l’attività della Polizia di Stato

Lotta allo spaccio di stupefacenti: arrestate 9 persone

La Polizia di Stato continua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti arrestando 9 persone, in varie zone della capitale, nell’ultima settimana.

Anche questa settimana gli agenti della Polizia di Stato hanno effettuato servizi di controllo del territorio mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti: 9 i pusher arrestati nelle zone di La Rustica, Viminale, Centocelle, Tor bella Monaca, Porta Maggiore, Cinecittà e Fidene.

Lotta allo spaccio di stupefacenti: arrestate 9 persone
Lotta allo spaccio di stupefacenti: arrestate 9 persone

Sono stati gli investigatori del V Distretto Prenestino ad arrestare, dopo diversi appostamenti nei pressi della sua abitazione, una donna pusher di 57 anni che gestiva l’illecita attività in zona La Rustica: proprio in casa nascondeva, in un armadio all’ingresso, una busta della spesa di un noto Discount contenente 1 busta in cellophane trasparente con dentro 18 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1 chilo e 850 grammi; un sacco di plastica di colore nero contenente 932 grammi di Marijuana suddivisi in 3 buste; 4 buste per il congelamento degli alimenti contenenti, in totale, 684 grammi di cocaina.

Grazie agli agenti del commissariato Viminale sono finiti in manette un cittadino del Senegal di 35 anni ed uno del Gambia di 30 che, fermati per un controllo, hanno cercato di disfarsi di 3 dosi di hashish, che il primo nascondeva nei pantaloni, e 3 dosi di cocaina, che il secondo nascondeva in bocca.

I poliziotti della Sezione Volanti, in 3 distinte operazioni a Centocelle, a Tor Bella Monaca e a Porta Maggiore hanno arrestato 2 uomini ed 1 donna, rispettivamente di 41, 52 e 54 anni, ed hanno sequestrato poco più di 200 grammi di cocaina, 3 frammenti di hashish e 410 euro.Gli investigatori del commissariato Porta Pia hanno tenuto d’occhio per diversi giorni una donna cinese di 39 anni che si aggirava con fare sospetto a bordo di un monopattino e l’hanno poi arrestata in Piazza di Cinecittà: la pusher è stata trovata con dello shaboo nascosto in uno stivale e 2650 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio, in una tasca all’interno della borsa.

In zona Fidene infine, gli investigatori del commissariato Celio hanno arrestato, in 2 diverse circostanze, 2 spacciatori italiani, di 57 e 62 anni, ed hanno sequestrato circa 120 grammi di cocaina, 13 grammi di marijuana e 760 euro.

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Roma, precipita da un ponte. Stava scattando un selfie

CittàCronaca

Civitavecchia piange la scomparsa di Odoardo Toti

Città

Santa Marinella, Aurhelio: “monitorare subito le acque reflue”

Città

Santa Marinella, revocata la concessione alla Porto Romano

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.