fbpx
Notizie

”L’esercito corre con Civitavecchia”

Grande successo per la manifestazione sportiva nel centro storico della città

”L’esercito corre con Civitavecchia”

Si è svolta nella mattinata la manifestazione promozionale “Esercito di corsa con Civitavecchia”.

L’obiettivo della manifestazione è stato quello di trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e dello sport, da sempre aspetto essenziale nella vita di un militare.

L’evento sportivo non competitivo, promosso dal Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto e organizzato a Civitavecchia dal 7° Reggimento Difesa CBRN “Cremona” e dall’11° Reggimento Trasmissioni, ha visto consolidare i rapporti tra la Cittadinanza, le Istituzioni locali e l’Esercito.

Numerosi i partecipanti, tra militari e civili delle associazioni sportive locali, che si sono dati appuntamento alle 08.00 sul lungomare di Civitavecchia per svolgere un allenamento di corsa su un itinerario di 5 km.

L’attività è stata introdotta con la cerimonia dell’alzabandiera alla presenza dei due Comandanti di reggimento, il Colonnello Fabrizio Benigni e il Colonnello Pasquale Guarino, del Comandante della Polizia Locale, dottor Ivano Berti, e del sindaco avvocato Ernesto Tedesco, il quale ha tagliato il nastro di partenza e ha espresso parole di plauso per la manifestazione: “Siete parte integrante della realtà civitavecchiese e per noi è sempre un onore stare al vostro fianco in queste belle iniziative”.

Personale militare, della Croce Rossa Italiana di Civitavecchia e della Polizia Locale hanno garantito la cornice di sicurezza lungo tutto il percorso.

I due Comandanti, nel loro intervento, al termine dell’evento, hanno ringraziato il Sindaco per la sua presenza e tutti coloro che sono intervenuti per consentire la buona riuscita dell’attività, dalla Croce Rossa Italiana di Civitavecchia alla Polizia Locale che, insieme ai militari, hanno garantito la cornice di sicurezza lungo tutto il percorso.

Il Colonnello Guarino, in particolare, ha espresso parole di plauso per Stefano MARINO, noto imprenditore della zona, molto attento e sensibile contro ogni forma di violenza, soprattutto contro la violenza sulle donne, che di propria iniziativa ha contribuito alla realizzazione delle casacche che sono state indossate, durante la corsa, dagli uomini e dalle donne dell’11° reggimento trasmissioni.

L’iniziativa si è svolta per la prima volta e contemporaneamente in 27 città italiane, da Bolzano a Palermo, sedi dei comandi dipendenti dalle Forze Operative Terrestri di Supporto, in collaborazione con Enti locali e associazioni sportive e ha visto la partecipazione di circa 10.000 tra militari e civili, a testimonianza del forte legame che unisce l’Esercito Italiano alle Istituzioni e alla popolazione locale, anche nell’impegno e nella passione per lo sport.

Un’iniziativa che ha dimostrato ancora una volta quanto l’Esercito sia vicino ai cittadini, con i cittadini e per i cittadini

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, domani scuole aperte tranne il plesso di Borgo San Martino

Notizie

Cerveteri, domani scuola chiusa a Borgo San Martino

Notizie

Santa Marinella, scuole domani chiuse in via precauzionale

Notizie

Civitavecchia, domani scuole chiuse

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?