fbpx
AttualitàCittà

Le telecamere Rai a Tarquinia per un flash mob etrusco

5 Condivisioni

Iniziativa messa in campo da Pro Loco, Viva Tarquinia e Tarquinia Nel Cuore che ha visto come protagonisti gli attori del Teatro Popolare

Le telecamere Rai a Tarquinia per un flash mob etrusco

Il centro storico di Tarquinia improvvisamente animato da etruschi a passeggio e ballerine antiche: è questo che hanno potuto ammirare turisti e passanti grazie all’affascinante iniziativa messa in campo da Pro Loco, Viva Tarquinia e Tarquinia Nel Cuore che ha visto come protagonisti gli attori del Teatro Popolare di Tarquinia.

Sotto gli sguardi affascinati e curiosi dei passanti, che non hanno lesinato di scattare foto ai figuranti in abiti etruschi con lo sfondo delle bellissime piazze del centro storico, una troupe televisiva ha infatti immortalato Tarquinia nella sua veste più affascinante.

Racconta Laura Liguori: “Assieme ad Alberto Tosoni avevamo in programma da settimane questo doppio servizio con la Rai, e dopo aver esplorato Etruscopolis con la padrona di casa Daniela Bordo e parlato del Mese Degli Etruschi, non potevamo non portare le telecamere della TV alla scoperta della nostra cittadina.

Gli attori del Teatro Popolare, sempre a disposizione per Tarquinia, si sono prestati con trasporto e simpatia, rendendo queste riprese un vero evento apprezzato da passanti e turisti; fondamentale anche la presenza dei rappresentanti delle associazioni, Stefano Attili della Pro Loco e Maria Antonietta Valerioti di Viva Tarquinia, ed ovviamente dal regista Alberto Tosoni; grazie a loro abbiamo già aperto la strada a futuri nuovi servizi nell’ottica di parlare sempre di più della nostra cittadina”.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Manziana, al via la consegna della prima fornitura ministeriale di arredi scolastici

Cittàpolitica

Cerveteri, scuola G. Cena. De Angelis - Orsomando: "Si agisca subito con la procedura di somma urgenza"

AttualitàCittà

Cerveteri aderisce alla Marcia per la Pace Perugia – Assisi

AttualitàCittà

Segnale TV, la RAI risponde a Cerveteri: “conosciamo le problematiche. Ci stiamo adoperando alla loro risoluzione”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.