fbpx
Notizie

Ladispoli, slitta l’apertura del centro diurno per le disabilità gravi

5 Condivisioni

Con il nuovo Dpcm del Governo Conte “salta” il centro diurno. Cordeschi: “Sarà potenziato il servizio domiciliare con rapporto uno a uno”

Ladispoli, slitta l’apertura del centro diurno per le disabilità gravi –

Con le ultime disposizioni del Governo Conte e l’ultimo Dpcm che di fatto restringe ancora di più la vita sociale di ognuno con la sospensione di attività sportive e non solo, anche il centro diurno per la disabilità grave che doveva prendere il via nei locali del teatro Vannini dovrà aspettare.

Proprio ieri il sindaco Alessandro Grando facendo il punto sui contagi in città, ha stilato l’elenco dei centri comunali che subiranno la chiusura almeno fino al 24 novembre.

E oltre ai centri anziani di via Milano e via Trapani, c’è anche il teatro Marco Vannini in via Yvon De Begnac.

Nel frattempo, però, l’assessore ai Servizi sociali di palazzo Falcone, Lucia Cordeschi e il suo ufficio sono già a lavoro per andare ad investire parte dei fondi che sarebbero dovuti servire all’apertura del centro diurno, nel servizio domiciliare per i ragazzi che necessitano di assistenza.

“Potenzieremo il servizio domiciliare con il rapporto di uno a uno (operatore e disabile) – ha spiegato – A gennaio poi vedremo il da farsi”.

La speranza è dunque che a gennaio si possa finalmente partire andando ad utilizzare le ore a disposizione così da canalizzarle per l’apertura del centro.

5 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Civitavecchia, principio di incendio all'ospedale San Paolo

Notizie

Conto alla rovescia per il Premio letterario nazionale "Città di Ladispoli"

Notizie

Coronavirus, nel Lazio 1.791 casi su oltre 24mila tamponi

Notizie

Coronavirus, più guariti che positivi a Ladispoli e Cerveteri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.