fbpx
 
Uncategorized

Ladispoli: si denuda sul treno davanti a una famiglia e un minore, 30enne denunciato

Il giovane, originario di Bari ma residente a Cerveteri è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico con l’aggravio della presenza del minore

Era sul treno che da Roma porta a Civitavecchia, sulla Fl5, quando ha deciso di denudarsi davanti agli altri viaggiatori, in particolare davanti a una famiglia di nazionalità filippina con un minore al seguito. E così sul treno, l’altro giorno, sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di via Vlnius e della Polizia ferroviaria.

L’uomo, un trentenne di Bari ma residente a Cerveteri, ha provato a darsi alla fuga ma è stato prontamente bloccato dalle forze dell’ordine.

Per lui è scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico con l’aggravio della presenza del minore. Il trentenne avrebbe però chiesto scusa alla famiglia per il suo comportamento.

Post correlati
CittàUncategorized

Nella rada di Fiumicino l’esercitazione della guardia costiera

Uncategorized

Fiumicino, dichiarato stato d'emergenza

Uncategorized

Cerveteri: al via le lezioni del nuovo corso serale all'istituto Mattei

Uncategorized

Bracciano, dal 24 Settembre al 10 Ottobre 2022 la mostra di Attilio Tognacci

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.