CittàNotizieSport e Salute

Ladispoli, serve una campagna abbonamenti a prezzi simbolici. Ardita: “Prendano esempio da quanto stanno facendo a Terni”

15 Condivisioni

Ladispoli, serve una campagna abbonamenti a prezzi simbolici

Il futuro del Ladispoli non è ancora iniziato.  Il club , in effetti, non lascia spazi ad intuizioni e ipotesi, rimane molto abbottonato e chiuso in sè stesso. 

Di sicuro si sa che Carlo Cotroneo ha lasciato il Ladispoli, ora in fase di recupero dopo un operazione subita nei giorni scorsi. Sta bene, si sta riprendendo ma con il Ladispoli le strade si sono separate. Mentre la società è in cerca di un allenatore, che per la prossima settimana dovrebbe essere presentato,  la tifoseria si pone domande sul futuro. A proposito di tifoseria non è ancora partita la campagna abbonamenti.

I tifosi attendono una squadra competitiva e, come chiesto a gran voce, la ristrutturazione dello stadio, o meglio la realizzazione della copertura. 

Il consigliere Ardita ha promesso che i lavori partiranno presto, ed è lo stesso amministratore a spingere la società ad intraprendere iniziative tese al coinvolgimento della tifoseria ladispolana. Ebbene, sarebbe importante lanciare una campagna abbonamenti a prezzi simbolici. 

A Terni, per esempio, la società per chiedere scusa alla tifoseria ha applicato dei prezzi simbolici, per l’intero campionato gli abbonamenti vanno dai 5 ai 10 euro. Da non crederci, ma è la realtà di una città che ha  bisogno del sostegno morale, prima che economico. 

Ladispoli, serve una campagna abbonamenti a prezzi simbolici
Ladispoli, serve una campagna abbonamenti a prezzi simbolici

“Sono del parere che la dirigenza dovrebbe praticare dei prezzi agevolati, lanciando gli abbonamenti a cifre simboliche – spiega Ardita. Capisco che ci sono spese enormi e sacrifici importanti che solo Paris può sostenere per la passione che ci mette, ma mettiamoci anche nei panni dei tifosi che hanno lo stadio lontano dal centro abitato e devono assistere alle partite in condizioni non favorevoli. Ecco, riportiamo la gente allo stadio”.

15 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Incendio sulla a12, traffico bloccato

Notizie

Ladispoli, riconsegnato il centro anziani di via Trapani

Notizie

Jova Beach Party a Cerveteri, il Codacons: "Troppi disagi per i cittadini"

AttualitàCittà

Fiumicino Estate, da domani 10 giorni di eventi in Darsena

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista