fbpx
 
Notizie

Ladispoli, quando il degrado arriva dall’alto

In via Palermo una storia assurda di inciviltà e sporcizia

Ladispoli, quando il degrado arriva dall’alto –

Il civico 97/C di Via Palermo a Ladispoli è teatro ormai da tempo di una brutta storia di degrado: gli abitanti del piano terra infatti ricevono da tempo “regali” da un ignoto inquilino dei piani superiori: bucce di frutta, escrementi di animali, mozziconi di sigaretta infatti vengono lanciati con il preciso intento di infastidire gli abitanti del piano strada, che infatti hanno chiamato più volte le guardie ambientali e che si rivolgeranno presto anche ai carabinieri.

La situazione, al di là dell’involontaria comicità che suscita, ha del grottesco e può rappresentare un serio pericolo: i mozziconi di sigaretta hanno infatti già bruciato tende e ombrelloni sottostanti e, complice la temperatura di questi giorni, potrebbero svilupparsi incendi a causa dell’improvvida idea di lanciarli dalla finestra.

Non solo: rifiuti come le bucce di anguria possono far male se lanciati da altezze elevate e comunque sia sono ricettacolo di animali di ogni tipo se lasciati sulla strada a marcire.

come detto, le guardie ambientali stanno tenendo d’occhio la situazione, ma sembra paradossale che in pieno centro città si assista a questa scena decisamente poco edificante.

Di Alessandro Ferri

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Fiano Romano, auto contro un albero: cinque feriti

Notizie

Caso di scabbia a Cerveteri, la ASL Rm4: "Inviate alla scuola le indicazioni da seguire"

Notizie

Santa Marinella, al via lavori Via IV novembre e Via delle Colonie

CittàNotizie

San Valentino, regali perfetti per lei e per lui by Lo Scrigno Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.