fbpx
 
 
AttualitàCittà

Ladispoli, prosegue la sorveglianza all’interno delle scuole

CORONAVIRUS. L’assessore alla Pubblica istruzione, Fiovo Bitti fa il punto della situazione

Ladispoli, prosegue la sorveglianza all’interno delle scuole –

Ladispoli sorveglianza scuole

Prosegue la sorveglianza all’interno delle scuole di concerto tra amministrazione comunale, dirigenti scolastici e Asl. «In questo momento – ha spiegato l’assessore alla Pubblica istruzione di Ladispoli, Fiovo Bitti – c’è qualche caso sporadico di quarantena vera e propria, diffuso su tutti i plessi ma siamo in media con le i dati ministeriali su base nazionale».

Con i dati di questi giorni inoltre sono diversi i casi di autosorverglianza anche all’interno dei plessi, per andare a capire se qualche alunno mostri sintomi, che nel caso, farebbe scattare il passaggio successivo.

Bene, inoltre, il drive in per gli studenti allestito dalla Asl di concerto con la Croce Rossa di Santa Severa, nel vicino comune del litorale. E proprio dalla Croce Rossa arriva una raccomandazione alle famiglie: «Bisogna recarsi al drive in all’orario di convocazione», ha detto Bitti. «Molte presone invece, si mettono in fila già ore prima. Non serve. Si verrà chiamati all’orario prestabilito».

Post correlati
CittàCultura

Cerveteri, si conclude la 15a edizione del Forum delle Scuole

CittàCronacaNotizie

Guidonia, incidente tra due auto: grave un bambino di tre anni

CittàSport

Civitavecchia, terzo posto ai regionali under 16 eccellenti per VolleySì

CittàNotiziepolitica

Politiche sociali, il candidato sindaco Moscherini incontra i cittadini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.