fbpx
 
politica

Ladispoli, Porrello: “Il Sindaco torni sui suoi passi e ascolti l’opposizione”

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle interviene sulle sedute di consiglio comunale in presenza dell’amministrazione comunale ladispolana

Ladispoli, Porrello: “Il Sindaco torni sui suoi passi e ascolti l’opposizione” –

A Ladispoli i consigli comunali continuano a svolgersi in presenza e l’opposizione diserta le sedute. Il tutto per l’emergenza covid e la richiesta, ad oggi non ascoltata, al Comune di effettuare le sedute in streaming per evitare il contagio.

Una vicenda sulla quale è intervenuto anche il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Devid Porrello, che ora chiede al primo cittadino di tornare indietro sui propri passi ascoltando l’opposizione.

“È gravissimo quanto sta accadendo nel comune di Ladispoli – ha detto Devid Porrello – dove il sindaco Grando e la maggioranza a trazione Lega vanno avanti da circa due mesi ignorando le richieste dei consiglieri di opposizione che avevano chiesto all’amministrazione di svolgere le sedute di Consiglio comunale in modalità da remoto, modalità adottata da altri Comuni e anche dal Consiglio regionale, per ridurre il rischio di contagio in un momento così delicato per l’emergenza che stiamo vivendo”.

“Le richieste legittime da parte dell’opposizione scaturiscono dal fatto che l’aula consiliare non permetterebbe il rispetto delle limitazioni imposte dalla normativa e che la stessa è da mesi oggetto di lavori di ristrutturazione che ne interdicono l’utilizzo in parte”.

“Un Sindaco – ha proseguito il consigliere regionale 5 Stelle – davanti l’assenza dell’opposizione non può far finta di niente o, peggio, usarla a suo vantaggio per agire senza contraddittorio”.

“Un atteggiamento che poco si addice a chi è chiamato ad amministrare una città importante come Ladispoli e che evidenzia l’incoerenza delle proprie azioni, considerato che le sedute di giunta, invece, si svolgono in modalità telematica”.

“Chiedo al sindaco di tornare sui suoi passi e ascoltare le richieste dei diversi gruppi politici per interrompere questo inutile braccio di ferro che stona con l’immagine che la politica dovrebbe dare, soprattutto di questi tempi”.

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri elegge il nuovo sindaco, lo spoglio in diretta

Cittàpolitica

Civitavecchia, scuola: 630mila euro dai fondi Next Generation EU per quattro istituti cittadini

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, oggi il ballottaggio. La città sceglie il nuovo Sindaco

Cittàpolitica

Gianni Moscherini chiude la campagna a Marina di Cerveteri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.