fbpx
 
Notizie

Ladispoli, petizione per pedonalizzare Viale Italia

Dal web arriva la proposta per dare più spazio ai dehors delle attività

Ladispoli, petizione per pedonalizzare Viale Italia

Arriva dal web l’ultima proposta per Ladispoli: sta infatti circolando una petizione indirizzata all’Amministrazione comunale, che si prepone l’obiettivo di richiedere la pedonalizzazione di Viale Italia. Come si legge infatti nelle motivazioni della campagna:

La città di Ladispoli ha la fortuna di avere Viale Italia come unica, naturale passerella che, dalla stazione FS, conduce cittadini e turisti fino al mare.

La petizione vuole promuovere la pedonalizzazione del viale, senza tralasciare le attività commerciali presenti e rispettando le decine di persone che lo percorrono quotidianamente.

La chiusura totale al traffico e il permesso di scaricare merci in determinate fasce orarie, permetterebbe di utilizzare la carreggiata centrale per organizzare i dehors delle varie attività di ristorazione.

L’installazione di chioschi per le informazioni turistiche, la ProLoco ed associazioni di volontariato (pensando anche a coloro che prestano opera di Primo Soccorso) andrebbero a chiudere il cerchio dell’ospitalità offerta dalla nostra città, con una reale e tangibile presenza sul territorio.

Lasciando i marciapiedi liberi, si permetterebbe a tutti i cittadini di poter camminare in libertà, senza impedimenti ed ostacoli.

Diamo un’opportunità alla nostra città di crescere, migliorare, differenziarsi con una scelta ecologica, che guardi al futuro!

Il link alla petizione: https://www.change.org/p/comune-di-ladispoli-pedonalizzazione-di-viale-italia?utm_source=share_petition&utm_medium=custom_url&recruited_by_id=50b5553c-96e7-4fdc-a137-0ef941c45470

Post correlati
CittàNotizie

Ladispoli, perseguita l'ex datore di lavoro: arrestato dai carabinieri

CittàNotizie

Scontro sull'Aurelia, tre feriti

CittàCronacaNotizie

Notte di ferragosto, 6 gli interventi della Cri Santa Marinella Santa Severa

CittàNotizie

Cerveteri: Palude di Torre Flavia devastata nella notte di Ferragosto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.