fbpx
 
AttualitàStoria

Ladispoli, Paliotta: “A 70 anni da De Sica il cinema torna alla Stazione di Palo Laziale”

A dichiararlo, attraverso il proprio profilo Facebook, è Crescenzo Paliotta, medico, ex Sindaco e autore del libro “Ladispoli e i luoghi del cinema”: “Il film si intitola PROMISES, con un cast di alto livello, a cominciare da Pierfrancesco Favino e da Jean Reno”

Ladispoli, Paliotta: “A 70 anni da De Sica il cinema torna alla Stazione di Palo Laziale” –

Ladispoli, Paliotta: “A 70 da De Sica il cinema torna alla Stazione di Palo Laziale”

“Nel 1951 Vittorio De Sica scelse la Stazione di Palo per girare tutta la parte finale di UMBERTO D , considerato dai critici a livello mondiale un capolavoro , l’ultimo film del “neorealismo puro”.

A dichiararlo, attraverso il proprio profilo Facebook, è Crescenzo Paliotta, medico, ex Sindaco e autore del libro “Ladispoli e i luoghi del cinema”.

“Era stato Roberto Rossellini – ha proseguito Paliotta -, già abitante di Ladispoli, ad indicare a De Sica l’ambientazione di Palo per le scene del film: allora la stazione era tra le più importanti di tutta la linea e gestiva anche il passaggio a livello che bisognava attraversare per arrivare a Ladispoli dall’Aurelia.”

«Entro la fine di aprile potremmo uscire dall’emergenza»
Crescenzo Paliotta

“Dopo 70 anni – ha sottolineato l’ex primo cittadino – il cinema torna in questi giorni a girare nella stazione di Palo Laziale, oltre che sulla pista ciclopedonale e alla Posta Vecchia.”

“Il film si intitola PROMISES – ha affermato Paliotta -, con un cast di alto livello, a cominciare da Pierfrancesco Favino e da Jean Reno.”

“LADISPOLI E I LUOGHI DEL CINEMA si arricchisce di un altro capitolo.” – ha concluso l’autore Crescenzo Paliotta.

Post correlati
Attualità

42 anni fa la Strage di Ustica: abbattuto il DC9 dell'Itavia Bologna-Palermo, 81 le persone uccise

Attualità

Ballottaggi 2022: sette sindaci al centrosinistra, 4 al centrodestra, 2 alle liste civiche

Attualità

Santa Marinella, grande successo per il primo appuntamento di “delittammare” dedicato a "il caso Moro"

Attualità

Il “Leonardo Da Vinci” confermato miglior aeroporto d’Europa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.