fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Ladispoli, encomio a Francesco Ranalli: “esempio eccelso”

Grando: “Doveroso a nome di tutta la città ringraziarlo per il gesto eroico fondamentale per salvare una vita umana”.

Ladispoli, encomio a Francesco Ranalli: “esempio eccelso” –

Come promesso, questa mattina il Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando ha consegnato un encomio a Francesco Ranalli per il gesto eroico con cui il ragazzo ha salvato la vita all’avvocato Celestino Gnazi.

Grando ha descritto l’azione del giovane surfista come un’“esempio eccelso di senso del dovere e di elette virtù civiche”

“Ci sembrava doveroso a nome di tutta la città di Ladispoli – ha commentato il sindaco Grando – ringraziarlo per il suo gesto eroico che è stato fondamentale per salvare una vita umana”.

“Colgo l’occasione per invitare tutti a non sottovalutare la pericolosità del mare perché a volte non ci possono essere angeli custodi come Francesco”, ha aggiunto il Sindaco.

Alla consegna dell’encomio era presente l’avvocato Celestino Gnazi.

Post correlati
Cittàpolitica

Pietro Tidei: "Santa Severa avrà il suo approdo turistico"

CittàCronaca

Santa Marinella, auto finisce fuori strada sulla statale Aurelia

CittàCronaca

Tentata rapina e lesioni aggravate a danno di un parroco: arrestato 50enne

CittàCronaca

Super ospiti al Premio Letterario Nazionale "Città di Ladispoli"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.