AttualitàCittà

Ladispoli, domani Catena Fiorello presenta ‘Tutte le volte che ho pianto”

Presso la libreria ‘Scritti e Manoscritti’ alle ore 18.00

L’arte evidentemente lo hanno nel Dna. E poichè buon sangue non mente Catena Fiorello, nonostante due fratelli “ingombranti”, (Rosario noto showman e Giuseppe attore) ha trovato un suo spazio personale dove poter esprimere al meglio sentimenti ed emozioni ed è approdata così alla scrittura con successo, libro dopo libro. Catena si è costruita una solida e credibile carriera di romanzi, passando da Rizzoli a Baldini & Castoldi ​e ora Giunti, che hanno riscosso molto apprezzamento da parte del pubblico e presto uno di questi “Picciridda”, ormai un classico, diventerà un film.

Sabato pomeriggio alle ore 18 sarà presso la libreria “Scritti e Manoscritti” a Ladispoli per presentare la sua ultima fatica letteraria “Tutte le volte che ho pianto”, Giunti editore, in cui racconta la storia di vita, tra lacrime e gioie di un amore sempre vivo ma non precisamente corrisposto tra Flora e il marito fedifrago, Antonio.

Sullo sfondo l’autunno tiepido di una Messina dalle spiagge ormai deserte, dove Flora corre ogni mattina sul bagnasciuga: il vento, il sole, la pioggia, le nuvole, il rumore del mare; una disciplina che le dona calma, adesso che, a quasi quarant’anni, sta cercando di riprendere le redini della sua vita. Il matrimonio con Antonio, sposato da giovanissima, è andato in frantumi dopo l’ennesimo tradimento di lui.

Eppure, Flora non riesce a dimenticarlo e vacilla ogni volta che lui torna a corteggiarla, alimentando le illusioni della figlia quindicenne Bianca. Ma la sua vita è già abbastanza complicata: un bar da gestire e una madre anziana che non ha mai superato la morte del marito e, soprattutto, la perdita di Giovanna, la bellissima sorella maggiore di Flora uccisa a vent’anni in un tragico incidente.

A scompaginare il suo tran tran però un giorno arriva Leo, affascinante e misterioso produttore cinematografico. Commovente e carico di passione il libro: per chi non ha mai smesso di credere nella vita e nell’amore.

D. T.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Amici di Torre Flavia: "Il fratino a Campo di Mare non ha colonizzato l'area dedicata al concerto di Jovanotti"

CittàNotizie

Ceccarelli, Acea: "Cominciamo male, nuova estate all'insegna della siccità"

CittàNotizie

Ladispoli, avvistata l'auto di Apple Maps in Via Napoli

CittàNotizie

Multiservizi Caerite, online il programma di manutenzione sul verde

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista