fbpx
CittàNotizie

Ladispoli, chiude storico ristorante: locale lasciato nel degrado

Dopo l’encomio arriva la denuncia dei proprietari dei locali. – VIDEO

Ladispoli, chiude storico ristorante: locale lasciato nel degrado-

Ecco come ci hanno riconsegnato il locale dopo l’arrivo dell’ufficiale giudiziario.

Abbiamo dovuto inviare una ditta specializzata per un sopralluogo che ha determinato la necessita’ impellente di un pronto intervento.

Come potete vedere dal video in quel locale c’era un delirio.

Ladispoli, chiude storico ristorante: locale lasciato nel degrado
Ladispoli, chiude storico ristorante: locale lasciato nel degrado

Di tutto.

Le condizioni di quel posto sono drammatiche sia dal punto di vista igienico sanitario che dell’incuria generale.

Siamo molto amareggiati anche per il recente encomio conferito a microfoni spiegati dall’amministrazione comunale”.

Cosi’ commentano i proprietari delle mura di quello che fu un noto ristorante dove per decenni si sono recati molti ladispolani.

“Stiamo provvedendo a nostre spese a ripristinare la situazione” affermano sempre i titolari, “cercheremo di risolvere l’incresciosa questione il prima possibile, nonostante i danni economici subiti e subendi, per il decoro della citta'”, concludono: “noi vogliamo bene a questa citta’ e da ladispolani ci siamo sentiti offesi da quanto sta accadendo.

Vogliamo mostrare pertanto le condizioni dei locali alla cittadinanza scusandoci per eventuali disagi arrecati anche al vicinato non per nostra responsabilita’ o volonta’ ma per negligenza e non rispetto da parte di altri”.

I fili del quadro elettrico scoperti, rifiuti ovunque, la carta da parati strappata e una cucina da incubo insieme a mobilia abbandonata a se stessa che rende gli spazi inagibili.

Sono queste le immagini che emergono dal video shock salito agli onori delle cronache.

Lo storico locale di Ladispoli ricordiamo che ha di recente chiuso i battenti.

Poco tempo fa è stato lo stesso Sindaco a comunicarlo tramite un encomio pubblico che aveva destato il risentimento di diversi imprenditori del litorale.

Ladispoli, chiude storico ristorante: locale lasciato nel degrado. Il video shock e la denuncia dei titolari."Ecco come ci hanno riconsegnato il locale dopo l'arrivo dell'ufficiale giudiziario. Abbiamo dovuto inviare una ditta specializzata per un sopralluogo che ha determinato la necessita' impellente di un pronto intervento. Come potete vedere dal video diffuso sui social in quel locale c'era un delirio. Di tutto. Le condizioni di quel posto sono drammatiche sia dal punto di vista igienico sanitario che dell'incuria generale. Siamo molto amareggiati anche per il recente encomio conferito a microfoni spiegati dall'amministrazione comunale". Cosi' commentano i proprietari delle mura di quello che fu un noto ristorante dove per decenni si sono recati molti ladispolani. "Stiamo provvedendo a nostre spese a ripristinare la situazione" affermano sempre i titolari, "cercheremo di risolvere l'incresciosa questione il prima possibile nonostante i danni economici subiti e subendi, per il decoro della citta'", concludono: "noi vogliamo bene a questa citta' e da ladispolani ci siamo sentiti offesi da quanto sta accadendo. Vogliamo mostrare pertanto le condizioni dei locali alla cittadinanza scusandoci per eventuali disagi arrecati anche al vicinato non per nostra responsabilita' o volonta' ma per negligenza e non rispetto da parte di altri".I fili del quadro elettrico scoperti, rifiuti ovunque, la carta da parati strappata e una cucina da incubo insieme a mobilia abbandonata a se stessa che rende gli spazi inagibili. Sono queste le immagini che emergono dal video shock salito agli onori delle cronache.Lo storico locale di Ladispoli ricordiamo che ha di recente chiuso i battenti.Poco tempo fa e' stato lo stesso Sindaco a comunicarlo tramite un encomio pubblico che aveva destato il risentimento di diversi imprenditori del litorale.

Pubblicato da Baraondanews.it su Sabato 24 agosto 2019

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Ladispoli, domenica la conferenza del ricercatore americano Richard Cassaro

Notizie

Aranova, fiamme in un appartamento. Intervengo i vigili del fuoco di Cerveteri

Notizie

Ladispoli, "noi cittadini chiediamo il rispetto e la tutela del verde pubblico"

Notizie

Santa Marinella, grande successo il 'World Cleanup Day' con l'Ass. Nature Education

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?