fbpx
CittàNotizieSalute

Ladispoli: carabinieri costretti ad intervenire al drive in, è caos tamponi

La situazione pandemica non accenna a migliorare e la drammatica mancanza di tamponi imperversa su tutto il territorio. Le code al drive in allestito alla Casa della Salute su via Aurelia sono chilometriche e l’atmosfera è incandescente, è caos tamponi.

Ladispoli: carabinieri costretti ad intervenire al drive in, è caos tamponi

La ASL ha recentemente comunicato che l’accesso ai drive in è consentito solo su prenotazione, ma cosa sta succedendo?

Molte persone su suggerimento del proprio medico stanno raggiungendo il punto tamponi senza aver riservato il proprio posto. Seppur in possesso di ricetta medica, questa mattina dopo aver fatto ore di fila alcune persone sono state allontanate senza aver avuto la possibilità di effettuare il test antigenico.

La comunicazione della ASL è arrivata via social, ma pare che non tutti i cittadini abbiano avuto modo di leggerla. Ciò che stupisce è che, però, siano gli stessi medici a suggerire ai pazienti di recarsi alla Casa della Salute.

Questo ha fatto sì che oggi l’atmosfera sia diventata veramente incandescente. Bambini febbricitanti dopo ore di attesa sono stati mandati a casa senza alcuna remora. La tensione è schizzata alle stelle e si è arrivati quasi alle mani. Gli operatori della ASL hanno contattato le forze dell’ordine per cercare qualcuno che potesse aiutarli a “fare ordine”. Gli agenti sono stati chiamati anche da coloro che sono stati allontanati.

A quel punto i carabinieri sono stati costretti ad intervenire per arginare un vero e proprio fiume in piena. Al momento i carabinieri stanno avvisando tutte le persone in fila e stanno invitando coloro che non hanno la prenotazione a tornare indietro.

Se è vero che la legge non ammette ignoranti, è anche vero che la comunicazione della stessa potrebbe essere più efficiente.

Attualmente le prenotazioni per i tamponi alla Casa della Salute sono bloccate. Nonostante la prescrizione medica non è possibile effettuare il test senza aver riservato il proprio posto.

Ladispoli: carabinieri costretti ad intervenire al drive in, è caos tamponi

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Un Nuovo Inizio con Alessio Pascucci, la presentazione dei candidati sul lungomare di Ladispoli

CittàCronaca

Civitavecchia: crociere, riapre Largo della Pace

CittàNotizie

Il Covid spinge verso le piccole città, Cerveteri e Ladispoli tra le più attrattive

Città

Ladispoli: allo studio un parcheggio multipiano in vicolo Pienza

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.