AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, aria irrespirabile in diverse zone della città

156 Condivisioni

Nella notte residenti di diverse zone hanno sentito puzza di plastica bruciata. Non è la prima volta che i cittadini segnalano problemi di inquinamento dell’aria. Il quartiere Miami aveva anche presentato un esposto in Procura

Ladispoli, aria irrespirabile in diverse zone della città – Puzza di plastica bruciata.

E’ questo che hanno sentito diversi cittadini di Ladispoli in diverse zone della città: da via Roma alle vie più centrali.

Una problematica questa che si protrae ormai da tempo, con i residenti del quartiere Miami che già nei mesi scorsi avevano anche presentato un esposto in Procura per cercare di sollecitare istituzioni e forze dell’ordine a vederci più chiaro.

Una cosa ai cittadini apparirebbe chiara: c’è qualcuno che brucia rifiuti, plastica, durante la notte, inquinando l’aria della città.

Chi sia il responsabile e però e il luogo esatto di dove questo atto venga compiuto ancora però sembra essere sconosciuto.

Nei giorni scorsi i carabinieri erano intervenuti per alcuni rifiuti bruciati sulle spiagge, ma non è escluso che si tratti di due vicende diverse ma che comunque portino a un’unica conseguenza: l’inquinamento.

A tal proposito durante l’ultima massima assise cittadina, i consiglieri del Movimento 5 Stelle avevano chiesto all’amministrazione lo stanziamento di fondi per il monitoraggio dell’aria.

Proposta però bocciata dalla massima assise cittadina con i cittadini che purtroppo, però, continuano ad aspettare risposte in tal senso.

156 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Sagra del Carciofo, il PD Ladispoli: "Un format ormai collaudato"

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, la Casina Rosa sarà intitolata al giornalista Stefano Trincia

Notiziepolitica

Cerveteri, causa estumulazioni il 26 chiuso il cimitero vecchio

AttualitàCronacaNotizie

Collezione Berni, ritrovati dal Commissariato nuovo Casilino molti pezzi della collezione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista