fbpx
Notizie

Ladispoli, al via lo sgombero di Porto Pidocchio

64 Condivisioni

Pescatori a lavoro questa mattina per la rimozione delle opere presenti in spiaggia. E’ corsa contro il tempo per scongiurare lo sfratto definitivo in programma per domani

Ladispoli, al via lo sgombero di Porto Pidocchio –

Ladispoli, al via lo sgombero di Porto Pidocchio
Ladispoli, al via lo sgombero di Porto Pidocchio

E’ ormai arrivato agli sgoccioli il tempo dato a disposizione dalla Capitaneria di Porto ai pescatori di Porto Pidocchio per liberare l’area dalle imbarcazioni e dalle altre strutture presenti sulla spiaggia.

Dopo la revoca della concessione da parte del comune è scattata la corsa contro il tempo per ottenere dalla Regione Lazio la concessione per la pesca professionale di cui i pescatori locali hanno bisogno per continuare a restare nell’area dove sono presenti e operano da oltre 30 anni.

Intanto, già da questa mattina, proprio i pescatori sono a lavoro per la rimozione delle strutture presenti a Porto Pidocchio.

Domani è infatti l’ultimo giorno utile per liberare l’area e bonificarla.

64 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Covid-19, partono i test rapidi all’interno delle scuole del territorio

Notizie

Maltempo, vigili del fuoco in azione a Civitavecchia

Notizie

Vannini, Miroli: "La parte civile ambisce a pena esemplare per vendetta". Mamma Marina: "Vergognoso"

Notizie

Vannini, i legali della difesa chiedono l'assoluzione per i famigliari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.