fbpx
Notizie

Ladispoli: a Torre Flavia arrivano Lillo e Fru i due piccoli fratini

Schiuse due delle tre uova della covata di fratino sulle dune davanti la Torre. E’ attesa per il terzo piccolo che si chiamerà Greg

Ladispoli: a Torre Flavia arrivano Lillo e Fru i due piccoli fratini –

Al piccolo “Sorcetto”, il pullo di Corriere Piccolo nato dieci giorni fa a Torre Flavia, a Campo di Mare, ora vanno ad aggiungersi anche Lillo e Fru due dei tre piccoli Fratini attesi proprio in questi giorni.

Ladispoli: a Torre Flavia arrivano Lillo e Fru i due piccoli fratini
Ladispoli: a Torre Flavia arrivano Lillo e Fru i due piccoli fratini

Schiuse infatti due delle tre uova della covata del fratino presente nelle due davanti alla Torre.

”Un evento veramente raro: due giorni fa dalla nidificazione di una coppia di fratini sulla spiaggia di Torre Flavia sono nati due pulli”. L’annuncio è del consigliere delegato alle aree protette, Filippo Moretti.

“In collaborazione con Città Metropolitana, che ha in gestione il Monumento Naturale della Palude di Torre Flavia e con le numerose associazioni e volontari, già da prima della scoperta del nido – ha proseguito Moretti – l’area, è stata costantemente vigilata e, da parte comunale, abbiamo immediatamente sospeso tutte le attività di pulizia meccanizzata della spiaggia per evitare di disturbare la nidificazione”.

“Ora per i piccoli inizia il periodo molto delicato dello “svezzamento”, insieme ai genitori si muoveranno nei dintorni del nido in cerca di cibo per poi iniziare a volare nelle settimane successive”.

“L’appello a tutti i frequentatori della spiaggia è quello di fare molta attenzione, i pulli di fratino sono piccolissimi e praticamente del colore della sabbia e, se vengono individuati, di non avvicinarsi”.

“Nel Lazio, quella di Torre Flavia, è la seconda schiusa. La presenza e lo sviluppo di un nido del piccolo trampoliere è un importante segnale di ripresa ambientale –ha concluso Moretti- che deve essere colto adottando tutte le misure più adatte affinché la popolazione questa specie a rischio possa tornare a crescere”.

(torna a baraondanews)

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Roma, incendio di sterpaglie a ridosso dei capannoni industriali

Notizie

Cordelli, gli ultras: "Merita l'intitolazione di uno spazio, non possiamo dimenticare che ci ha regalato delle domeniche emozionanti"

Notizie

Ladispoli: a lavoro per la definizione del nuovo anno scolastico

Notizie

Cerveteri piange un mito del calcio verdazzurro: è morto l'ex attaccante Alessandro Cordelli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.